menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Election day: Regionali in Toscana e referendum il 20-21 settembre

Date 'concentrate' per ridurre gli assembramenti e anticipare la possibile "seconda ondata" di contagi prevista per l'autunno: manca solo l'ufficialità

L’ipotesi sta diventando certezza: l’election day sarà il prossimo 20-21 settembre. Date uniche, dunque, per le elezioni regionali (che si terranno anche in Toscana), le comunali, il referendum e le elezioni suppletive per il Senato.

E’ quanto emerso dalla riunione a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte con i capi delegazione di maggioranza, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro, il ministro dell’Interno Luciana Lamorgese e il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia.

Stesse date, quindi, per le elezioni regionali ma anche per il referendum sul taglio dei parlamentari. In Toscana, di conseguenza, avremo campagna elettorale anche a Ferragosto. 

La scelta di concentrare le tornate elettorali nasce dalla volontà di evitare di 'spalmare' tutto su più appuntamenti, creando ogni volta il rischio di assembramenti e moltiplicando le occasioni per un potenziale contagio, come suggerito anche dal comitato tecnico scientifico ministeriale.

In più, a settembre le temperature saranno ancora calde e si spera che questo sia di aiuto nell’indebolire il virus. Inoltre, così si giocherà d’anticipo sulla possibile “seconda ondata” di Covid 19, che potrebbe arrivare nell’autunno.

I toscani saranno quindi chiamati a rinnovare il consiglio regionale e a scegliere il prossimo presidente di Regione il 20-21 settembre. Al momento, sono candidati alla carica di governatore l'attuale presidente del consiglio regionale Eugenio Giani per il centrosinistra e l'europarlamentare Susanna Ceccardi (Lega) per il centrodestra.

Nei giorni scorsi, però, il coordinatore di Forza Italia ,Antonio Tajani, ha dichiarato che Ceccardi non sarebbe il nome prediletto per guidare la coalizione di centrodestra.

In quest'ottica, stanno risalendo le 'quotazioni' di un nobile fiorentino, il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna (Fdi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

I duetti e le canzoni cover cantate a Sanremo 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento