Elezioni comunali 2024

Ballottaggio, nella Città Metropolitana trionfano centrosinistra e sinistra

Al centrodestra solo due maggioranze di opposizione su cinque comuni

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Tre vittorie del centrosinistra e due della sinistra. Si è concluso così il ballottaggio per i cinque comuni della Città Metropolitana fiorentina dove le forze di centrodestra sono riuscite al massimo ad andare all'opposizione.

Empoli

Nel 'derby' tra centrosinistra e sinistra ad avere la meglio sono i primi. Alessio Mantellassi – a capo della coalizione capitanata dal Partito Democratico – si è imposto con più di 3mila voti di scarto sul candidato di Sinistra e Movimento 5 Stelle, Leonardo Masi al quale non è riuscita la grande rimonta. In provincia la sua è stata la vittoria più larga. 

Signa

Dalla vittoria più larga a quella più risicata. Dopo le polemiche del primo turno con le votazioni sospese, a Signa a imporsi è stato Giampiero Fossi della coalizione di centrosinistra con appena 238 voti di scarto dalla candidata di centrodestra Monia Catalano. Una vittoria apparsa in bilico fino alla fine dettata da 3223 voti di Fossi - pari al 51,92 per cento dei votanti - contro i 2985 raccolti da Catalano.  

Figline Incisa Valdarno

Circa 1500 invece i voti di scarto tra il candidato del centrosinistra Valerio Pianigiani e il candidato del centrodestra Silvio Pittori. Una sfida che alla vigilia sembrava tra quelle che si potevano decidere all'ultimo tuffo e invece Pianigiani, candidato della coalizione guidata dal Partito Democratico, si è imposto in scioltezza con 5260 voti contro i 3796 di Pittori.

Calenzano

Quasi duemila voti di distacco. È stata una vittoria senza appello quella di Giuseppe Carovani, candidato per una coalizione di Sinistra, sulla sfidante Maria Arena della coalizione di centrosinistra. All'opposto di Empoli, stavolta il 'cappotto' è toccato alla candidata del Partito Democratico fermatasi a 2213 voti contro i 4043 raccolti da Carovani.  

Borgo San Lorenzo

Poco meno di mille voti in più ma sono decisamente bastati per vincere il ballottaggio 'in carrozza' a Leonardo Romagnoli, candidato di Sinistra e Movimento 5 Stelle. Anche per Romagnoli vittoria nel derby contro la candidata del Partito Democratico - e assessora uscente - Cristina Becchi. Romagnoli ha raccolto 4014 voti pari al 56,64 per cento dei votanti contro i 3073 - 43,36 per cento -  di Becchi. 

Le prime parole di Mantellassi, vincitore a Empoli

Le prime parole di Fossi dopo il ballottaggio

Pianigiani si commuove per la vittoria

Il 'cappotto' di Carovani

Le prime parole del neosindaco di Borgo San Lorenzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballottaggio, nella Città Metropolitana trionfano centrosinistra e sinistra
FirenzeToday è in caricamento