Sabato, 13 Luglio 2024
Elezioni comunali 2024 / Bagno a Ripoli

Bagno a Ripoli, il popolo delle primarie ha scelto Pignotti

L’attuale assessore ai lavori pubblici sarà il candidato del Partito democratico

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Vittoria netta per Francesco Pignotti che con il 61,3% delle preferenze sarà il candidato del Pd alle comunali di Bagno a Ripoli. L’attuale assessore ai lavori pubblici della giunta Casini, non ricandidabile dopo due mandati, ha avuto la meglio su Franco Pestelli, ex consigliere comunale; ben 2.854 le persone che si sono recate ai seggi domenica, un numero superiore rispetto a quello della precedente tornata che “incoronò” come candidato l’attuale primo cittadino. “Adesso comincia una partita bellissima in vista delle elezioni comunali, e la vorrò fare insieme a chi condividerà un’idea di futuro e buongoverno per Bagno a Ripoli”, le parole di Pignotti affidate ai social, in cui ringrazia anche lo sfidante di queste primarie. 

Ora ci sarà da costruire la coalizione: da capire cosa succederà con Italia viva, partito del sindaco Casini che ha salutato il successo di Pignotti come un giudizio positivo sul lavoro dell’attuale giunta. Nel 2019 la lista Cittadini di Bagno a Ripoli a sostegno di Casini ottenne il 14,6%. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagno a Ripoli, il popolo delle primarie ha scelto Pignotti
FirenzeToday è in caricamento