rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Nuova candidata

RiBella Firenze si presenta: “Una lista nata dai comitati di quartiere”

Francesca Marrazza sarà la candidata 'sindaci' della civica

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

È Francesca Marrazza il nome nuovo tra i candidati in corsa alla poltrona di Palazzo Vecchio. Marrazza, presidente del comitato di Campo di Marte che alle scorse elezioni si candidò con Fratelli d'Italia, oggi si candida con la lista civica RiBella Firenze. "Questa lista è nata dall'esperienza dei comitati - ha chiarito la candidata - Ci siamo candidati come indipendenti perché non vogliamo appoggi né appoggiamo nessuno". 

Marrazza è indicata come "sindaci" sotto al simbolo non per errore ma perché, fanno sapere i candidati della lista "non ci piacciono le liste col nome di un leader: venendo dai comitati cittadini siamo un gruppo e quindi vogliamo essere tanti sindaci". 

"Prima di avviare la lista - sottolinea Riccardo Galimberti, capolista e segretario della civica - ci siamo spogliati delle maglie delle squadre del cuore concentrandosi solo sull'impegno civico di fare tornare Firenze bella e benevola con i propri residenti. Ribellandosi allo sfruttamento eccessivo che è stato fatto negli ultimi 10 anni".

Il programma della lista civica ha come punti forti la sicurezza "Perché senza non c'è libertà" ha sottolineato Marrazza, il Franchi "Che a Campo di Marte ci può stare ma deve veder organizzato meglio il traffico, oggi sulle spalle dei residenti", l'emergenza casa e il viale dei Mille, interessato dal passaggio della tramvia.

"Ci batteremo perché il viale resti libero - ha sottolineato Marrazza - non vogliamo che la tramvia passi di qui: non è il mezzo giusto per questi spazi. È inammissibile poi che i viali di Firenze perderanno 900 alberi a causa della tramvia: il verde va curato, non distrutto".

Presentazione lista civica RiBella Firenze

In Evidenza

Potrebbe interessarti

RiBella Firenze si presenta: “Una lista nata dai comitati di quartiere”

FirenzeToday è in caricamento