Lunedì, 15 Luglio 2024
Elezioni comunali 2024 / Empoli

Empoli, ecco la giunta di Alessio Mantellassi. E per la prima volta una donna presidente del Consiglio

Sette assessori (quattro uomini) con Nedo Mennuti nominato vicesindaco. Simona Cioni eletta alla guida dell’assemblea

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Prima seduta del consiglio comunale e debutto per una donna alla guida dell’assemblea: è stata infatti eletta Simona Cioni con i 20 voti di maggioranza e del gruppo di opposizione Forza Italia-Empoli del fare-Fratelli d’Italia. Vice sarà Andrea Poggianti, Centrodestra per Empoli.

Quindi, il giuramento sulla Costituzione Italiana del sindaco Alessio Mantellassi che non ha nascosto emozione e commozione.  “Lavorerò per essere il sindaco di tutte e di tutti, del dialogo, della vicinanza, della prossimità, del confronto, pensando tanto ai bisogni di tutti i giorni quanto alle sfide che ci aspettano per una città che vuole osare, che è già nel futuro e vuole restarci”.

Il sindaco ha poi comunicato i nomi dei componenti della Giunta comunale e le relative materie di competenza assegnate. Per sé Alessio Mantellassi ha mantenuto le deleghe a Bilancio, Personale e Urbanistica.

Per il vicesindaco Nedo Mennuti ci sono Sociale, Casa, Sanità, Integrazione, Protezione civile, Transizione digitale, Politiche agricole e ittico-venatorie; a Simone Falorni vanno Manutenzioni, Lavori pubblici, Cimiteri, Mobilità e piano per le frazioni e i quartieri e Rapporti con il consiglio comunale. Quindi per Valentina Torrini deleghe a Polizia municipale, Sicurezza, Legalità, Servizi demografici e progetto Urp diffuso, Diritti civili e pari opportunità, Beni comuni e lavoro, a Laura Mannucci toccano Sport, Qualità della vita, Transizione ecologica, politiche per il riuso e tutela animali; per Matteo Bensi Cultura, Turismo, Gemellaggi, Politiche giovanili e Cultura della pace; Adolfo Bellucci si occuperà di Commercio, Attività produttive, Piano per il Terrafino e infine Maria Grazia Pasqualetti ha le deleghe a Scuola, infanzia e Empoli città dei bambini e delle bambine.

Tre i consiglieri che si sono dimessi, in quanto chiamati dal sindaco a ricoprire il ruolo di assessori: Giulia Terreni, per la lista Questa è Empoli in sostituzione di Adolfo Bellucci, Manilo Baggiani per il Partito Democratico in sostituzione di Laura Mannucci e Marco Dicuio in sostituzione di Maria Grazia Pasqualetti per Alleanza Verdi Sinistra.

Durante la seduta sono stati anche costituiti i gruppi consiliari e designati i capigruppo: Viola Rovai per il Pd; Iacopo Periti per Una storia empolese – Alessio Mantellassi sindaco; Giulia Terreni di Questa è Empoli; Simone Campinoti per Centrodestra per Empoli del fare; Francesca Peccianti per Fratelli d’Italia; Iacopo Maccari per Movimento 5 stelle; Sabrina Ciolli per Buongiorno Empoli-Siamo Empoli; Andrea Poggianti per Centrodestra per Empoli e infine Marco di Cuio per Alleanza Verdi Sinistra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, ecco la giunta di Alessio Mantellassi. E per la prima volta una donna presidente del Consiglio
FirenzeToday è in caricamento