rotate-mobile
Il forfait / Bagno a Ripoli

Manca un documento, salta lista del centrodestra

A Bagno a Ripoli sulla scheda elettorale solo Fratelli d'Italia a sostegno di Barbarossa

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Clamoroso a Bagno a Ripoli: ci sarà soltanto Fratelli d’Italia a sostenere la candidatura per il centrodestra di Michele Barbarossa, almeno sulla scheda elettorale. La mancanza di un documento tecnico-amministrativo ha infatti fatto saltare la lista unica Forza Italia e Lega. Che però, assicurano, garantiranno comunque il massimo sostegno nella sfida contro il favorito Francesco Pignotti che punta a vincere già al primo turno.

“Sono fortemente dispiaciuto di quanto accaduto ai colleghi della Lega e di Forza Italia, che dimostra come la complessità delle norme che regolano la presentazione delle liste e dei candidati in occasione delle elezioni amministrative, regionali e politiche siano molte volte un ostacolo all'espressione del voto popolare e che meriterebbe una revisione”, ha dichiarato lo stesso Barbarossa - Ringrazio degli sforzi profusi dagli alleati della lista Lega e Forza Italia e confermo che proseguiremo con il programma amministrativo condiviso e che lavoreremo per tutte le forze politiche che mi hanno dimostrato fino ad oggi fiducia ed appoggio”.

Appoggio che proseguirà per tutta la campagna elettorale, come si legge in una breve nota congiunta dei segretari provinciali del centrodestra Claudio Gemelli (FdI), Federico Bussolin (Lega), Paolo Giovannini (Forza Italia):  “Il centrodestra, comunque sostiene compattamente il candidato di centrodestra Barbarossa attraverso la lista di Fratelli d'Italia che rappresenta tutta la coalizione. Non faremo mancare il nostro sostegno per provare a cambiare Bagno a Ripoli in meglio”.

In corsa oltre a Francesco Pignotti e Michele Barbarossa ci sono, a sinitra, Sonia Redini e l’ex assessora Francesca Cellini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manca un documento, salta lista del centrodestra

FirenzeToday è in caricamento