Elezioni amministrative 2018 a Marradi: vittoria bulgara per Triberti

Confermato alla guida con quasi l'87% dei consensi

Niente sorprese e ribaltoni a Marradi: come era previsto, Tommaso Triberti, candidato del centrosinistra e sindaco uscente, viene riconfermato per i prossimi cinque anni. Ma il risultato è addirittura sorprendente nelle proporzioni, l'86,9%%, con la rivale, Raffaella Ridolfi, di Forza Italia, e a capo della lista "SiAmo Marradi" ferma al 13,1%.

Dato negativo? Il calo dei votanti: quasi il 30% ha disertato le urne, con un calo del 5% rispetto a cinque anni fa. La vittoria di Triberti è stata comunque schiacciante, in tutte e cinque le sezioni elettorali del comune dell'Alto Mugello.

In tanti ieri hanno scelto di andare a votare: il 71,03% dei marradesi è andato alle urne. Cinque anni fa il 75,85% dei cittadini del comune tra Mugello e Emilia-Romagna aveva partecipato al voto. Una lieve flessione rispetto all’ultima tornata di amministrative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 1 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento