Elezioni ammininistrative 2018 a Campi: ballottaggio tra Fossi e Quercioli

I campigiani torneranno alle urne il prossimo 24 giugno

Si conclude con un ballottaggio il primo turno di voto per le amministrative 2018 a Campi. 

Quando sono state scrutinate 39 sezioni su 39, il sindaco uscente Emiliano Fossi, sostenuto dal Pd e da tre liste civiche di centrosinistra, ha conquistato il 42,1 per cento dei consensi contro il 28,7 per cento della candidata del centrodestra Maria Serena Quercioli. Fossi è il candidato più eletto anche se ha perso circa 20 punti rispetto a 5 anni fa. Nel 2013 riuscì a diventare sindaco senza dover passare dal ballottaggio. 

E' arrivato solo terzo Adriano Chini, con il 23,3 per cento, appoggiato da Sinistra italiana e da altre due liste civiche. 

Il candidato di Potere al Popolo Lorenzo Ballerini ha conquistato il 5,9 per cento dei voti.

Il 51,38% dei campigiani ha partecipato alle amministrative di ieri. Lievissimo aumento della partecipazione per il Comune della Piana, nel 2013 il 51,31% dei cittadini si recò alle urne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento