rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Elezioni 2018

Elezioni 2018, c'è un fiorentino nella squadra di governo dei 5 Stelle

E' l'avvocato Alfonso Bonafede

Se il Movimento 5 Stelle ricevesse il mandato per formare il governo dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella - nel caso in cui dovesse prendere la maggioranza alle elezioni del 4 marzo -  il ministro della giustizia sarà Alfonso Bonafede. Lo ha detto oggi pomeriggio Luigi Di Maio durante l'iniziativa di presentazione di tutti i futuri componenti del governo pentastellato all'Eur a Roma. L'avvocato, già eletto deputato nel 2013 tra le fila dei 5 Stelle, è stato indicato come futuro guardasigilli.

Originario di Mazara del Vallo, ma residente a Firenze da più di 20 anni, Bonafede in questi anni a Montecitorio si è occupato di giustizia proponendo la legge sulla class action e sul divorzio breve. Ieri sera ha accompagnato Alessandro Di Battista a Rignano sull'Arno, paese natale di Matteo Renzi.

Bonafede è candidato alla Camera nel collegio uninominale di Firenze-Novoli-Peretola. Tra i suoi principali sfidanti l'ex berlusconiano e adesso nella coalizione di centrosinistra Gabriele Toccafondi, la figlia dell'ex presidente della provincia e allievo di Don Milani Sandra Gesualdi per Liberi e Uguali e Letizia Giorgianni, presidente dell'associazione vittime del salva-banche, in corsa per il centrodestra.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni 2018, c'è un fiorentino nella squadra di governo dei 5 Stelle

FirenzeToday è in caricamento