Venerdì, 14 Maggio 2021
Politica

Elezioni a sindaco, Nardella: “Ricandidarmi? Ancora non ho deciso”

Inizia il conto alla rovescia per la scalata a Palazzo Vecchio

Dario Nardella

Dario Nardella 'gioca' con la sua ricandidatura a sindaco di Firenze. L'attuale primo cittadino è stato eletto il 25 maggio del 2014 al primo turno, con oltre il 59% dei consensi. Tra un anno, nella primavera 2019, i fiorentini torneranno dunque alle urne.

“Ricandidarmi? Ancora non ho deciso. Voglio aspettare la realizzazione definitiva delle tramvie”, ha detto questa mattina a LadyRadio, confermando il concetto a Palazzo Vecchio a margine di un incontro stampa.

“E' giusto così, per dimostrare di saper fare le cose, per un rapporto di serietà nei confronti dei cittadini. Per me e per la città quella delle tramvie è stata la scommessa più grande. Quando le avremo terminate potrò essere libero per rimettermi a disposizione”, ha aggiungo il sindaco.

“Ma il punto è un altro. Un sindaco sbaglierebbe se facesse le cose solo con l'idea di essere rieletto. L'importante è la città, non il mio futuro. Nel caso in cui decidessi di ricandidarmi - ha ad ogni modo concluso Nardella -, credo di potercela fare”.

Per l'annuncio ufficiale dunque appuntamento a settembre, magari ad una serata della Festa dell'Unità, dopo l'inaugurazione della linea 2 (che, se va tutto bene, partirà a fine agosto).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni a sindaco, Nardella: “Ricandidarmi? Ancora non ho deciso”

FirenzeToday è in caricamento