rotate-mobile
Politica

Crisi governo, Toccafondi: "Ora l'area Draghi si compatti, anche in Toscana"

Il deputato fiorentino di Italia Viva: "Appello ai moderati di Pd e Forza Italia: davvero volete consegnarvi a populisti e sovranisti?"

“Le dimissioni di Mario Draghi sono una tragedia per l’Italia e la Toscana. Ci sono dei rei confessi: da un parte il populista Conte, purtroppo apprezzato e ‘allevato’ da una parte del Pd; dall’altra i sovranisti guidati da Meloni di cui sospettavamo facesse parte anche Salvini ma non - ahinoi ma soprattutto ahilui - Berlusconi".  Così il deputato di Italia Viva Gabriele Toccafondi, eletto a Firenze, commenta le dimissioni del premier Mario Draghi.

"C’è però un’area Draghi - continua Toccafondi - che può fronteggiare gli sfascisti: persone che sanno che ogni problema va affrontato con ragionevolezza, competenza e tanto lavoro, senza cercare colpi ad effetto. È l’ora che questa area si muova e si compatti. Da qui l’appello a tutti i moderati: a quelli del Pd chiediamo se vogliono inseguire la Taverna, a quelli di Forza Italia se si vogliono davvero consegnare mani e piedi alla destra più profonda. L’ora delle scelte si avvicina”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi governo, Toccafondi: "Ora l'area Draghi si compatti, anche in Toscana"

FirenzeToday è in caricamento