menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, Giani: "Da inizio giugno limitativo coprifuoco alle 22"

"Ritorno in zona gialla corrisponde messaggio Draghi riapertura"

"Più che in questo momento, visto che la sera fa ancora freschino quando usciamo fuori, vi immaginate il 21 luglio? Avere un coprifuoco alle 22 dall'inizio di giugno mi sembra un po' limitativo. Sono convinto, in modo costruttivo, che sarebbe bene probabilmente avere in quell'arco di tempo una disciplina che ci consenta di stare un po' più fuori". Lo afferma il presidente della Regione, Eugenio Giani, intervenendo a Tagadà su La 7 in merito all'applicazione del coprifuoco dalle 22 alle 5 come misura di contrasto al Covid. Anche Giani sostiene, al pari dei suoi colleghi presidenti di Regione, la necessità di far slittare alle 23 l'inizio delle restrizioni notturne. Intanto nelle prossime ore anche la Toscana dovrebbe entrare in zona gialla. Una decisione che viene apprezzata dal governatore Giani: "Se davvero come sembra- aggiunge- molte regioni torneranno in zona gialla, noi compresi, questo corrisponde al messaggio di apertura, ripresa che ha voluto dare il presidente draghi con il nuovo decreto". (Agenzia Dire)  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento