rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica Campi Bisenzio

Campi Bisenzio: il sindaco ogni giorno a casa di un cittadino, con i biscotti

Il primo cittadino Emiliano Fossi: “Meno Facebook e più incontri reali”

Meno Facebook e più incontri faccia a faccia. E' lo slogan del sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi, che lancia l'iniziativa “Se Fossi... a casa tua”, una serie di incontri nelle case dei propri concittadini, per un pranzo, una cena o un caffè. Con il sindaco che porterà i biscotti, fatti in casa.

“In tempi di relazioni sui social, di 'like', retweet e whatapps vari tutti molto partecipativi ma fatti ben chiusi in casa e senza la voglia (e il coraggio) di guardare negli occhi le persone con cui abbiamo a che fare, riscopriamo il vecchio porta a porta - spiega Fossi -, per riavvicinarci alla vita vera e  quotidiana delle persone”.

"Serve meno Facebook e più faccia a faccia in carne e ossa - prosegue Fossi -, perché oramai la distanza fra chi fa politica e cittadini si sta allargando in maniera preoccupante. Ogni giorno incontrerò i cittadini in casa loro per sapere se stiamo governando bene e ascoltare suggerimenti su cosa fare per migliorare la città”.

Già oltre 100 gli 'inviti' dei cittadini al sindaco. L'iniziativa, rivolta a tutte le 20mila famiglie residenti a Campi, partirà questo mercoledì 4 ottobre, alle 18, con il primo incontro. Per invitare il sindaco è possibile inviare una mail a sindacoacasatua@comune.campi-bisenzio.fi.it oppure chiamare lo 0558959574. L'iniziativa si aggiunge al nuovo orario settimanale - ogni martedì dalle 10 alle 12 - in cui il sindaco riceve a Villa Rucellai.

IN EVIDENZA – Il sindaco di Campi dice no al Jobs Act e rimette l'articolo 18

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Bisenzio: il sindaco ogni giorno a casa di un cittadino, con i biscotti

FirenzeToday è in caricamento