Bufera sul dem Sguanci: "Nessuno ha fatto più di Mussolini"

E' stato il commento sui social del presidente del Quartiere 1 che ha già smentito

"Fatto salvo che Mussolini è la persona più lontana dal mio modo di pensare, nessuno in questo Paese ha fatto, quello che ha fatto lui in vent'anni". E' la tesi espressa su Facebook dal piddino Maurizio Sguanci, presidente del Quartiere 1, già consigliere comunale con Renzi sindaco.

Sguanci ha scritto il controverso post per commentare una affermazione pubblicata su Facebook dal sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi che è anche candidato governatore per il Lazio sul fronte del centrodestra. Sguanci ha aggiunto che il duce "fece anche la riforma industriale, del lavoro, dei salari, introdusse la tredicesima, la riforma delle pensioni, della scuola, la riforma agraria, l'edilizia sociale, le bonifiche, rinnovato le linee ferroviarie..". Sguanci ha poi precisato: "Mi dolgo che un criminale come lui sia riuscito a fare tanto, mentre noi stiamo qui a litigare in continuazione".

Alla fine Sguanci si è scusato: per aver "involontariamente ferito la sensibilità di qualcuno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Conosco da molti anni Maurizio Sguanci. E una persona generosa e appassionata, ma le sue parole su Mussolini sono gravi e inaccettabili. Aver chiesto scusa era il minimo". E' quanto scritto su twitter dal sindaco Nardella.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Campi Bisenzio: nuovo casello autostradale 

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

  • Caffè Rivoire, nuovo proprietario: "Ne farò un brand internazionale da esportare nei luxury mall"

  • Invimit: in Toscana in vendita 70 immobili per un valore di oltre 15 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento