menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bersani ex Angelo del fango: "Esperienza che mi ha cambiato la vita"

Il 4 novembre "mi piacerebbe essere a Firenze". E la Leopolda? "Ma no, no"

Il 4 novembre "mi piacerebbe riuscire ad essere all'adunata degli angeli del fango", organizzata in occasione delle celebrazioni del cinquantesimo anniversario dell'alluvione di Firenze. Lo annuncia Pier Luigi Bersani uscendo dalla cappella dei Pazzi di Santa Croce dove ha assistito al documentario "Alluvione 1966. Da Firenze un'eco universale di solidarietà". Bersani ha fatto parte dei cosiddetti "angeli del fango".

"E' stata un'esperienza che mi ha cambiato la vita, indelebile, una sorta di apprendistato alla politica", commenta l'ex ministro. "Non saprei scegliere un ricordo in particolare - ha risposto ai giornalisti - mi viene in mente l'orafo che regalò una piccola croce in argento alle mamme di ognuno di loro, oppure ripenso alla camerata, dove la sera un chitarrista suonava Bob Dylan". "In realtà - ha continuato Bersani - questa cosa è rimasta segreta per 43 anni, finché risposi ad una provocazione". 

E una curiosità: quel giorno, in serata, si avvierà anche la settima edizione della Leopolda, la kermesse renziana dentro l'ex stazione Fiorentina. Sarà anche alla Leopolda? "Ma no, no, no", ha risposto secco ai giornalisti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento