Arresto di Cesare Battisti, Rossi: “Fatta giustizia, ma troppe strumentalizzazioni”

Il commento del presidente della Regione dopo l'arresto e l'arrivo in Italia dell'ex terrorista dei Pac

Il presidente della Regione Enrico Rossi, foto d'archivio

Cesare Battisti, un terrorista condannato per quattro omicidi, sconterà la pena e sarà fatta giustizia. È per noi una buona notizia. Si levano però tante voci, si parla della sinistra, di intellettuali, e si fanno troppe strumentalizzazioni politiche”. A dirlo, in un post comparso questa mattina su Facebook, è il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, dopo l'arresto in Bolivia e l'arrivo in Italia, questa mattina, dell'ex terrorista dei 'Pac', Proletari armati per il comunismo.

“È bene ricordare – scrive il governatore -. A sconfiggere il terrorismo, che fu il principale nemico del movimento democratico, fu anche e soprattutto la mobilitazione della sinistra che lo isolò e lo combatté nei luoghi di lavoro e nella società. Il terrorismo, come disse Pertini, non fu battuto con metodi dittatoriali e con leggi liberticide, ma subì regolari processi e regolari condanne. La sconfitta del terrorismo fu per l’Italia una grande prova vinta dalla democrazia italiana a cui dettero un contributo fondamentale i partiti della sinistra e le forze organizzate del movimento operaio. Questa realtà storica non può essere cancellata da chi oggi accusa genericamente la sinistra di sostegni e tolleranza verso i terroristi”.

“L’errore grave di qualche intellettuale - prosegue ancora Rossi -, non può in nessun modo essere usato per gettare fango su tutta la sinistra italiana e sulla storia del suo contributo in difesa della democrazia. Chi lo fa e lo scrive è un infame o un ignorante”.

“Nessuno – si conclude il post di Rossi -, può dimenticare che Guido Rossa, operaio iscritto al PCI e dirigente CGIL, fu assassinato perché lottava in fabbrica contro il terrorismo e che Aldo Moro fu ucciso proprio dai terroristi per fermare in politica il compromesso storico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 27 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento