rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Meteo

Previsioni, 3bmeteo.com: “In arrivo il freddo dalla Russia”

Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com: “Nel weekend prime avvisaglie con locali rovesci nevosi a bassa quota e calo termico; freddo su tutta Italia per gran parte della prossima settimana con forti gelate notturne e locali nevicate a tratti in pianura”

ARRIVO DEL FREDDO ANCHE IN ITALIA – “Appare ormai confermato l'arrivo del freddo anche sulla nostra Penisola nella prossima settimana” – ad affermarlo il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “un primo deciso calo termico si concretizzerà entro il weekend, ma sarà da lunedì e nei giorni successivi che il freddo interesserà in modo più deciso buona parte d'Italia.”

“Mancando ancora diversi giorni fornire dettagli è prematuro” – precisa Ferrara di 3bmeteo.com – “ma quello che ad oggi comunque ci appare evidente è che assisteremo a un tracollo termico (anche di 8-10°C rispetto ai valori attuali) e temperature sotto la media per diversi giorni, con freddo che dovrebbe risultare più incisivo lungo il lato adriatico, dove verrebbe tra l'altro acutizzato da sostenuti venti di bora e grecale con raffiche anche di oltre 50-60km/h. Le temperature massime potrebbero non superare i 5-7°C in Valpadana e lungo il versante adriatico, mentre nottetempo e già dalle ore serali registreremo con tutta probabilità estese gelate sulle pianure interne non solo del Centronord ma anche del Sud; gelo su Alpi e Appennino con temperature abbondantemente sotto lo zero, in alcuni casi anche durante le ore diurne.

ARRIVERÀ LA NEVE? – “Se risulta ad oggi ancora prematuro fornire troppi dettagli sull'intensità del freddo, ancor più lo diventa entrando nel campo delle precipitazioni” – prosegue l’esperto di 3bmeteo.com – “certamente una irruzione fredda di questa entità favorirà la formazione di una bassa pressione sui nostri mari (ad oggi centrata tra Sardegna e basso Tirreno) dalla quale dipenderà entità e distribuzione delle precipitazioni, che stante le basse temperature risulterebbero nevose a bassa quota se non a tratti in pianura. Maggiori chances le avrebbero il medio versante Adriatico, Sud, Sicilia e Sardegna, molte meno invece il Nord, tuttavia ad oggi non possiamo ancora escludere del tutto alcuna ipotesi.”

PRIME AVVISAGLIE NEL WEEKEND – “Sabato un primo impulso freddo interesserà il Sud innescando qualche rovescio sparso, nevoso fin sotto gli 800-1000m; ancora poco o nulla altrove salvo qualche nevicata sulle Alpi di confine. Domenica il freddo dalla Russia farà un ulteriore passo verso l’Italia favorendo qualche rovescio dal Nordest verso il Centro a fine giornata, nevoso anche a bassa quota. Le temperature inizieranno a calare in modo più deciso a partire dal lato adriatico” – concludono da 3bmeteo.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Previsioni, 3bmeteo.com: “In arrivo il freddo dalla Russia”

FirenzeToday è in caricamento