Previsioni meteo della settimana: tornano freddo e neve in collina

Brusco abbassamento delle temperature nei prossimi giorni

Brusco abbassamento delle temperature nei prossimi giorni, con possibilità anche di nevicate sulle aree interne, collinari e appenniniche. Così dicono le previsioni meteo per questa settimana del centro regionale del LaMMA.

Andando più nel dettagli, per oggi, lunedì 23 marzo, su Firenze tempo soleggiato e temperature comprese tra i 3 e i 10 gradi.

Domani, martedì 24, come detto, temperature giù: le minime in città toccheranno gli 0 gradi, con cielo prevalentemente sereno e massime giornaliere ancora intorno ai 10 gradi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 25 e giovedì 26 aumenterà la nuvolosità, con le temperature che si manterranno su valori simili ai giorni precedenti (le massime in lieve rialzo) e possibilità di nevicate a partire dai 400 metri di altitudine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enoteca Pinchiorri: l'asta delle bottiglie ha fruttato più di 3 milioni di euro

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 14 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Lavoro: posto fisso in Comune, concorso a Empoli

  • Crisi Coronavirus, la Cgil: "Hotel Villa La Vedetta chiude, 15 dipendenti a casa"

  • Sesto Fiorentino: scivola in bagno e batte la testa, muore 12enne

  • Caso positivo di Covid alla Dino Compagni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento