Meteo

Meteo: le previsioni del fine settimana

Che tempo farà secondo 3BMeteo.com

La giornata di venerdì 11 dicembre sarà caratterizzata da un progressivo aumento delle nubi e fenomeni prevalentemente deboli a partire dalla sera, ed interesseranno la città anche nella notte successiva con graduale esaurimento nel corso del mattino di sabato.

Resto della giornata più asciutto con maggiori aperture serali. Temperature stazionarie con venti da nord-est in rinforzo nella giornata di sabato 12 dicembre.

Seguirà una domenica 13 dicembre dal cielo sereno o poco nuvoloso, con venti moderati da nord-est e temperature stazionarie od in lieve aumento nelle massime.

Il Meteo su Firenze in tempo reale

A Firenze si prevedono nubi sparse alternate a schiarite al mattino, ampie al pomeriggio. Nubi in aumento serale associate a piogge e rovesci anche temporaleschi, è previsto 1mm di pioggia nelle prossime ore.

Durante la giornata di odierna la temperatura massima registrata sarà di 11.5°C, la minima di 3.4°C, lo zero termico si attesterà a 1489m.

I venti saranno al mattino moderati e proverranno da Nordest, al pomeriggio assenti e proverranno da Ovest-Sudovest.

Neve a 1.000 metri. Sull' Appennino Toscano confinante l'Emilia, la quota neve partirà dai 900-1000 m in calo a fine giornata a 700-800 m. Temperature senza grandi variazioni. Venti deboli o localmente moderati settentrionali nella prima parte di giornata, in rotazione in serata da sud ed in rinforzo lungo le coste. Mare mosso, specie al largo.

La Piana fiorentina

Giornata solo inizialmente interlocutoria che vedrà in prima istanza tempo essenzialmente asciutto, salvo la presenza di piogge notturne. Durante la prima parte di giornata non mancheranno sprazzi assolati, ma attenzione ai banchi di nebbia in formazione e alla possibili brinate, con temperature minime che al primo mattino, raggiungeranno valori prossimi allo zero e localmente al di sotto.

Nel corso del pomeriggio aumenteranno rapidamente le nubi , primi fenomeni a partire dall'alta Toscana con piogge entro la serata in moto da Ovest verso Est.

La tendenza regionale

Ancora spunti instabili e piovosi, con neve in Appennino; migliora da domenica 13 dicembre con nuovo inizio di settimana stabile.

Ci attendono ancora condizioni con cieli spesso nuvolosi accompagnati da nuovi spunti piovosi, localmente a carattere di rovescio o locale temporale.

Durante il mattino di venerdì 11 compariranno anche delle nebbie e locali brinate nelle vallate interne, seguirà nel pomeriggio un progressivo aumento delle nubi, con primi fenomeni prevalentemente deboli sulla Toscana a partire dai settori occidentali in estensione in serata, alle aree interne della regione.

L'ultimo fronte piovoso di questa lunga fase instabile, è quindi previsto in transito nel corso di sabato 12 con piogge che interesseranno in particolare il Lazio e la bassa Toscana, altrove fenomeni per lo più deboli.

Quota neve fra i 1000 - 1400 m. Migliora da domenica, con venti in rinforzo dai quadranti nord-orientali , in particolare su alto Lazio, Maremma ed Umbria.

Anticiclone e pressione in rinforzo, con tempo stabile e soleggiato ad inizio di settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: le previsioni del fine settimana

FirenzeToday è in caricamento