Domenica, 20 Giugno 2021
Meteo

Meteo: le previsioni della settimana 

Le previsioni di 3BMeteo

TOSCANA. VERSO IL RITORNO DELLE PIOGGE. Comincerà all’insegna del bel tempo la nuova settimana sulla nostra regione, ma non sarà duraturo secondo le previsioni di 3BMeteo. Lunedì la giornata sarà caratterizzata da cieli generalmente sereni o poco nuvolosi e temperature massine fino a 26°C sulle pianure interne, ma già in tarda serata la parte più avanzata di una perturbazione atlantica scaricherà le prime piogge sulla Versilia. Martedì la perturbazione determinerà un ulteriore peggioramento sull’alta Toscana, con piogge in intensificazione e in estensione al resto della regione, anche a carattere temporalesco. Temperature in calo con massime dai 15/16°C delle aree settentrionali ai 20/22°C di quelle meridionali. Mercoledì nuove piogge e alcuni rovesci su gran parte della regione, pur in attenuazione in serata, con temperature in calo ancora di qualche grado. Spiccata variabilità giovedì con rovesci più probabili nel pomeriggio sulle zone interne, in attesa di un possibile peggioramento più incisivo venerdì.

IL TEMPO A FIRENZE. La settimana inizierà all’insegna del bel tempo lunedì con clima caldo e temperature massime fino a 27°C, ma martedì la nuvolosità andrà intensificandosi con l’arrivo di piogge e rovesci in giornata, anche temporaleschi. Caleranno le temperature massime con valori diurni non oltre i 21/23°C. Ulteriore calo termico mercoledì con massime non oltre i 15/17°C, in una giornata spiccatamente variabile o a tratti instabile per piogge più frequenti fino al pomeriggio e in successiva attenuazione. Un temporaneo rinforzo dell’anticiclone a metà settimana favorirà maggiori spazi soleggiati giovedì, pur con la possibilità di qualche pioggia nel pomeriggio, mentre venerdì il tempo potrebbe subire un più incisivo peggioramento per l’arrivo di una nuova perturbazione atlantica.

Meteo: le previsioni della settimana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo: le previsioni della settimana 

FirenzeToday è in caricamento