Maltempo: le previsioni della settimana

Che tempo ci aspetta

Cielo coperto o parzialmente nuvoloso con temperature stazionarie o in lieve calo nella settimana che si chiuderà domenica con il giorno dell'Immacolata. Le previsioni del Consorzio regionale LaMMA.

Le previsioni in tempo reale 

Lunedì 2 Dicembre
Stato del cielo e fenomeni: molto nuvoloso o coperto con precipitazioni sparse, anche temporalesche, più frequenti e intense in mattinata sulle zone settentrionale, nel pomeriggio su quelle centro meridionali; graduale miglioramento nel corso della seconda parte della giornata, con precipitazioni in cessazione a partire dalla costa e dal nord ovest ove saranno possibili schiarite.
Venti: inizialmente meridionali fino a forti sulla costa e zone meridionali, deboli o moderati sulle zone interne; dal pomeriggio-sera venti in rotazione a nord, nord-est con possibili forti raffiche nella notte.
Temperature: massime pressoché stazionarie.

Martedì 3 Dicembre
Stato del cielo e fenomeni: parzialmente nuvoloso nottetempo e al mattino con addensamenti più consistenti in Appennino e zone centro meridionali. Ampie schiarite dal pomeriggio.
Venti: moderati o forti nord-orientali.
Temperature: in calo.

Mercoledì 4 Dicembre
Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso.
Venti: moderati o localmente forti da nord-est.
Temperature: minime in sensibile calo (locali gelate nei fondovalle dell'interno più riparati dai venti), massime stazionarie o in lieve calo.

Giovedì 5
Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso con possibili precipitazioni nel pomeriggio e in serata più probabili sulle zone meridionali e orientali.
Venti: moderati orientali.
Temperature: stazionarie o in locale calo, con possibilità di locali gelate nei fondovalle dell'interno; massime in lieve aumento al centro-nord, stazionarie al sud.

Venerdì 6
Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso o molto nuvoloso con possibili piogge sparse, più probabili sulle province di Grosseto, Arezzo e Siena.
Venti: deboli nord orientali.
Temperature: stazionarie o in lieve aumento.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento