Venerdì, 17 Settembre 2021
Meteo

Caldo torrido, due giorni di allerta meteo

L'amministrazione invita a prestare particolare attenzione a persone fragili e anziani, alert telefonico del sindaco Nardella

Nuova ondata di caldo Firenze. Per domani è stato diramata un'allerta meteo con codice giallo, per mercoledì è possibile quella arancione. Lo rende noto Palazzo Vecchio. La temperatura massima percepita sarà di 36 gradi domani e di 38 gradi mercoledì.

L'amministrazione, rivolgendosi soprattutto ad anziani e persone fragili, ricorda le semplici regole (pubblicate sul sito del Ministero della Salute) "in grado di limitare l’esposizione alle alte temperature, facilitare il raffreddamento del corpo ed evitare la disidratazione"

Ondata di caldo, i consigli per le persone a rischio

L'amministrazione consiglia di non uscire nelle ore più calde, migliorare l’ambiente domestico e di lavoro schermando le finestre esposte al sole che blocchino il passaggio della luce, aria condizionata non troppo bassa (25-27°C), bere molta acqua meglio se fresca, moderare caffè ed alcol, fare pasti leggeri, vestire comodi e leggeri, evitare l’esercizio fisico nelle ore più calde, offrire assistenza a persone a maggiore rischio.

Palazzo Vecchio: “Segnaleci gli anziani soli e le persone fragili"

Con la previsione di questo grande caldo, l’assessora al eelfare e presidente della Società della salute di Firenze Sara Funaro fa appello ai medici di famiglia. “Segnalateci gli anziani soli e persone fragili per l’inserimento nel servizio di sorveglianza attiva. Per aiutare anziani e soggetti fragili ad affrontare al meglio il caldo e le alte temperature la collaborazione dei medici di famiglia è molto importante - dice Funaro -. Grazie al loro aiuto potremo intercettare più facilmente le situazioni maggiormente critiche e intervenire con azioni mirate. Inoltre, grazie anche a realtà private del nostro territorio”.

Alert telefonico del sindaco Dario Nardella

In queste ore i fiorentini riceveranno anche una chiamata registrata al telefono del sindaco Dario Nardella sulla propria utenza telefonica per l'emergenza caldo. Saranno raggiunti tutti i numeri di linea fissa pubblici e quelli dei cellulari di quanti si sono registrati sul sito della protezione civile di Firenze.

“Care cittadine e cittadini, sono il sindaco Dario Nardella. Da domani è prevista un’ondata di calore con temperature molto elevate. Consiglio vivamente, soprattutto ad anziani, persone fragili e bambini, di non uscire nelle ore più calde, di bere spesso e mangiare alimenti leggeri", si sentiranno dire al telefono i fiorentini.

Il sindaco, ricordando la mancanza d'acqua in molte parti del Fiorentino a partire dà stasera, invita nell'alert anche i fiorentini a fare scorta abbondante d'acqua. "Ricordo che da stasera fino alla mattina di mercoledì 11 agosto, per lavori di Publiacqua necessari a migliorare la rete idrica, in alcune aree della città potrebbero verificarsi abbassamenti di pressione e mancanza d’acqua. Vi invito a fare scorta di acqua in abbondanza. Nelle aree più interessate sarà disponibile una fornitura con autobotti. Per informazioni consultate i siti comune.fi.it e publiacqua.it o la pagina facebook di Publiacqua. Solo per emergenze è attivo il numero verde 800314314”.

Dove e quando mancherà l'acqua

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo torrido, due giorni di allerta meteo

FirenzeToday è in caricamento