Dove richiedere il contrassegno di disabilità a Firenze

Le informazioni utili per richiedere il contrassegno di disabilità temporaneo o permanente nel comune di Firenze

Il contrassegno di parcheggio per disabili viene rilasciato dal proprio Comune di residenza dietro certificazione medico legale della ASL che ne attesti i requisiti ai sensi di quanto previsto dal Codice della Strada.

Contrassegno di disabilità nel Comune di Firenze

Tipologie di autorizzazione

Continuativa
L'autorizzazione è costituita dal contrassegno "Invalidi" rilasciato ai sensi dell'art. 188 del C.d.S. al quale sono abbinati un massimo di due veicoli indicati dal richiedente ed inseriti in "Lista bianca" temporanea.  .
La validità dell'autorizzazione sarà commisurata alla durata del contrassegno in possesso dell'interessato.
In caso di impiego di veicolo diverso da quelli abbinati al contrassegno gli interessati dovranno richiedere, di volta in volta, l'inserimento della targa in Lista Bianca, con le modalità indicate per il rilascio dei permessi occasionali.

Occasionale
Per esigenze saltuarie di invalidi che non abbiano richiestol'associazione di veicoli al proprio contrassegno o che utilizzino un veicolo diverso da quelli abbinati, gli interessati potranno richiedere dì volta in volta, l'inserimento della targa in Lista Bianca, anche a posteriori, entro ìl giorno feriale successivo all'accesso, presso i distaccamenti dì Polizia Municipale e le sedi della società affidataria o telefonando al numero Verde dedicato (800 339891)

Le varie tipologie di autorizzazioni consentono il transito su tutti i settori e la sosta negli spazi riservati ai residenti.

Tariffe e oneri
Inserimento in "Lista bianca" gratuito
Permesso giornaliero gratuito.

Requisiti del richiedente

Condizioni per il rilascio
(Possesso del contrassegno "Invalidi" previsto dall'art. 188 del C.d.S.)

Il contrassegno invalidi viene rilasciato dal proprio Comune di residenza anagrafica ai sensi di quanto previsto dal Codice della Strada.
Il residente del Comune di Firenze dovrà essere in possesso di:

- certificato medico legale che determini il diritto al contrassegno Invalidi temporaneo (per un

periodo inferiore a 5 anni) o permanente (per un periodo uguale o superiore a 5 anni) quali persone con effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta.

Il certificato sì ottiene richiedendo visita medico legale per contrassegno invalidi presso la propria ASL a tramite una farmacia di servizio convenzionato;

oppure:

- attestato del Ministero della Difesa quale grande invalido di guerra;

oppure:

- attestazione ASL cecità assoluta

Tipologia veicoli
Veicoli con massa p.c. fino a 35 q.li.

I titolari di contrassegno non residenti nel Comune di Firenze sono tenuti a presentare dichiarazione attestante la frequente necessità di accedere all'interno della ZTL fiorentina per cure fisiche o per motivi di lavoro, studio o personali di altra natura.

Documenti da consegnare

- autocertificazione di atto notorio di richiesta a firma dell'avente diritto; il modulo contiene anche la delega se del caso da corredarsi di documento di identità del delegato;
- certificato medico legale che determini il diritto al contrassegno Invalidi
- documento di identità dell'avente diritto (o fotocopia fronte retro);
- due foto formato tessera;
- come da autocertificazione di cui sopra,  l' utente avente diritto al contrassegno di parcheggio per disabili può richiedere l'inserimento in lista bianca per la Z T L

Per i dati necessari da inoltrare è disponibile il modulo di richiesta scaricabile sul sito.

Costi

Nessun costo se il contrassegno è permanente; due (2) marche da bollo da €l.6,00 se il contrassegno è temporaneo. 

Tempi

Immediati: al momento della presentazione della documentazione completa allo sportello

Modalità di fruizione

Il contrassegno deve essere sempre visibilmente esposto nel parabrezza del veicolo in ORIGINALE (sono vietate le fotocopie a colori) e può essere usato al servizio dell'invalido su qualsiasi mezzo non essendo vincolato all'uso di alcuna targa. 
Con il contrassegno invalidi l'utente ha diritto gratuitamente: 

-sosta nei parcheggi generici riservati ai disabili (strisce gialle ad eccezione di quelle la cui segnaletica indica un numero di contrassegno specifico); 

-sosta negli spazi riservati ai residenti (strisce bianche); 

-sosta negli spazi promiscui o a rotazione veloce (strisce blu) 

I titolari di contrassegno non residenti nel Comune di firenze sono tenuti a presentare dichiarazione attestante la frequente necessità di accedere all'interno della ZTL fiorentina per cure fisiche o per motivi di lavoro, studio o personali di altra natura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maggiori informazioni sul sito del Comune di Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: nuovo caso a scuola, classe in quarantena

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 19 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

  • Elezioni regionali e referendum: boom affluenza in Toscana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento