Le tradizioni storiche di Firenze

Ogni anno alcuni eventi attirano centinaia di turisti in città

Città d'arte e di storia, Firenze conserva antiche tradizioni. Usanze tramandate nel tempo alle quali partecipano in massa tutti i fiorentini, e che attirano l'attenzione di tantissimi turisti. 

CALCIO IN COSTUME 

Il calcio in costume è una tradizione storica fiorentina. Meglio conosciuto come calcio storico fiorentino, o calcio in livrea, consiste in un gioco a squadre con un pallone gonfio d'aria, e ricorda molto il rugby, le cui semifinali si svolgono il 24 giugno: giorno in cui si festeggia il patrono della città: San Giovanni Battista.

Un gioco disputato in costume da quattro squadre che  rappresentano i quattro quartieri storici di Firenze: 

  •  Santa Croce - squadra blu 
  • Santo Spirito-  squadra bianca 
  • Santa Maria Novella - squadra  rossa 
  • San Giovanni - squadrea verde

La competizione di svolge davanti la chiesa di Santa Croce. Ogni partita dura 50 minuti e si possono usare sia le mani che i piedi.

calcio storico-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento