Torna "Puliamo il Mondo": volontari al lavoro per l'ambiente

L'iniziativa di Legambiente dal 22 al 24 settembre: gli eventi di Firenze, Calenzano, Campi e Pontassieve

Sono 119 le realtà toscane aderenti in 110 comuni della Toscana che parteciperanno quest'anno a "Puliamo il Mondo", iniziativa organizzata da Legambiente, giunta alla 25ma edizione, per ripulire spazi pubblici dai rifiuti abbandonati. La manifestazione si svolgerà dal 22 al 24 settembre anche in Toscana, ma le iniziative si potranno protrarre per tutto il mese di ottobre. Ci saranno davvero tanti eventi nella tre giorni di pulizia straordinaria, in tutta la regione, che vedranno impegnati migliaia di volontari per liberare insieme dai rifiuti i "luoghi del cuore", raccontare l’economia circolare e promuovere, attraverso il dialogo, la creazione di nuove relazioni tra cittadini di ogni età e provenienza.

Fra i comuni più assidui dell'iniziativa quello di Calenzano, dove sabato 23 settembre si svolgerà l'iniziativa regionale in collaborazione con Unicoop Firenze e le cooperative locali che gestiscono i ragazzi richiedenti asilo (del sistema Sprar). L’appuntamento è a partire dalle ore 10.00, lungo il torrente Chiòsina, tra via del Lago e via Prato. Un bel tratto di uno splendido ecosistema fluviale che sarà ripulito da centinaia di volontari. 

Il Circolo di Firenze per venerdì 22 settembre organizza l’evento di punta cittadino alle Cascine (ritrovo all’Indiano, alle ore 9.45). Con le scuole, verrà trattato il tema strategico del più grande parco monumentale del capoluogo regionale. La sua cura, la sua manutenzione attiva, il suo presidio di fruizione è il miglior antidoto al degrado e all’abbandono. Il patrimonio arboreo e i grandi prati del parco saranno al centro, in vista di una vera e definitiva riqualificazione delle sue funzioni sociali e culturali.

Straordinario ancora l’appuntamento del Comune di Pontassieve che si terrà sabato 30 settembre, con la collaborazione ancora di Legambiente Toscana Volontariato, Unicoop Firenze e il soggetto gestore dei rifiuti locale Aer Spa. Questa la scaletta della giornata, in breve: ore 9.15- Ritrovo e consegna kit presso il giardino delle Montagnole, presso piazza Mosca; ore 10 viaggio all'interno delle “4R”: laboratorio di riuso creativo a cura di Legambiente; ore 11.00- Pulizia del parco fluviale “Fabrizio De Andrè” e della sponda del fiume Sieve; ore 12 eientro ai Giardini delle Montagnole e rinfresco offerto ai partecipanti da Unicoop Firenze Sezione Soci Valdisieve. Collaborano Assessorato all’Ambiente e al Welfare.

Nell’ambito della costruzione del Distretto dell’Economia Civile, non poteva sottrarsi all’appello il Comune di Campi Bisenzio. Puliamo il mondo a Campi si svolgerà il giovedì 28 settembre, con la stretta collaborazione dell’intero comparto delle scuole primarie, che saranno coinvolte nella pulizia dei giardini vicino ai loro plessi scolastici, oltre a quella straordinaria del parco di Villa Montalvo e il nuovo polo palustre e ricreativo Chico Mendez a San Donnino. Inclusione, educazione ambientale, rigenerazione urbana ecco i temi campigiani, partendo dai cittadini più piccoli, che saranno protagonisti del nostro domani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento