rotate-mobile
Green

Raccolta “porta a porta”: addio cassonetti nelle aree di Peretola, Brozzi, Quaracchi, Osmannoro, Cascine

Prenderà il 22 novembre la progressiva rimozione di tutti i vecchi cassonetti

Ad un mese circa dall’avvio del servizio di raccolta rifiuti “porta a porta”, nelle aree di Peretola, Brozzi, Quaracchi, Osmannoro e Cascine, prenderà il via lunedì, 22 novembre, la progressiva rimozione di tutti i vecchi cassonetti fin qui utilizzati (circa 160 postazioni). Confermando gli ottimi risultati ottenuti a Firenze dall’attivazione del sistema “porta a porta”, che ha permesso, ad un anno dall’avvio, di incrementare la raccolta differenziata, in queste zone passata dal 53% al 79%, si conclude l’attivazione del sistema di raccolta domiciliare, con le sole campane verdi per la raccolta degli imballaggi in vetro (bottiglie e vasetti) che rimarranno sulla sede stradale. Le altre frazioni (organico, carta e cartone, imballaggi in plastica-metallo-tetrapak-polistirolo e rifiuti residui non differenziabili) dovranno essere unicamente conferite attraverso l’esposizione di bidoncini o sacchi secondo quanto previsto dal calendario “porta a porta”.

Alia ricorda ai cittadini che il calendario settimanale prevede la raccolta giornaliera di ogni singolo materiale, con esposizione dei bidoncini o sacchi, dopo le ore 20 della sera prima, secondo le modalità indicate sul calendario o concordate col Gestore:

– lunedì e venerdì organico;

– martedì carta e cartone;

– mercoledì imballaggi in plastica-metallo-tetrapak-polistirolo;

– giovedì rifiuti residui non differenziabili.

Coloro che non hanno ancora ricevuto il kit con la dotazione necessaria per conferire correttamente i propri rifiuti, possono recarsi agli Infopoint di Alia, ubicati presso le sedi dei quartieri, con accesso su prenotazione, e presso quello di Via Bibbiena 41, aperto ad accesso libero dal lunedì al venerdì in orario 08.30-14.00/14.30-17.30.

Per ulteriori informazioni è a disposizione il portale dedicato www.firenzecittacircolare.it, la App Junker (scaricabile gratuitamente per sistemi IOS ed Android) ed il servizio di call center, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19.30 e il sabato dalle 8.30 alle 14.30, con i tre numeri 800 888 333 (da rete fissa, gratuito) o 199 105 105 (da rete mobile, a pagamento, secondo i piani tariffari del proprio gestore), 0571.196 93 33 (da rete fissa e rete mobile).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raccolta “porta a porta”: addio cassonetti nelle aree di Peretola, Brozzi, Quaracchi, Osmannoro, Cascine

FirenzeToday è in caricamento