rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Green

Ambiente: 50 nuove aree verdi in città, sondaggio on line per scegliere dove

Le aree incolte mappate dal Comune e messe on line. L'assessore Del Re: "La media di 21 metri quadrati di verde pubblico pro capite va aumentata"

Una consultazione online per far scegliere ai cittadini 50 aree da rendere fruibili tra le 100 incolte a Firenze. Ovvero, fino a dieci per ogni quartiere. L'operazione, che verrà lanciata a fine anno partendo da una mappa digitale realizzata dal Comune, fa parte delle misure messe in campo con il 'pacchetto verde' da 4,9 milioni, piano approvato dalla giunta su proposta dell'assessore all'Ambiente Cecilia Del Re. E che, oltre al sondaggio, prevede la piantagione di 2.000 nuovi alberi lungo le strade e nei quartieri, ma anche "interventi per dare un nuovo volto verde a spazi urbani, pareti e piazze e per la manutenzione straordinaria dei giardini scolastici", si spiega dall'amministrazione.

Firenze, sottolinea Del Re, "ha una media di 21 metri quadrati di verde pubblico pro capite: andiamo avanti per aumentare le aree verdi a disposizione della cittadinanza come strumento di equità sociale e benessere psicofisico della nostra comunità". Dal punto di vista finanziario, quindi, le risorse per il piano saranno attinte dal bilancio ordinario. In pratica "precedono quelle del React" in arrivo dall'Europa "vincolate ad accompagnare la transizione ecologica", aggiunge l'assessore.

Il dettaglio degli interventi finanziati

Nel dettaglio, 700.000 euro andranno al rinverdimento di aree e pareti degli edifici, alla realizzazione e riqualificazione di aree verdi pubbliche attraverso misure per favorire il risparmio e l'efficienza energetica, l'assorbimento delle polveri sottili, la riduzione dell'effetto 'isola di calore' e l'incremento della regolare raccolta delle acque piovane; 500.000 saranno impiegati per interventi di riqualificazione del patrimonio arboreo di tutti i quartieri, attraverso la sostituzione delle ceppaie esistenti nei giardini pubblici e nei giardini scolastici con altrettanti nuovi giovani alberi; 800.000 andranno alla riqualificazione delle alberature stradali attraverso la messa a dimora di nuovi alberi e il reintegro di quelli abbattuti, anche con procedure d'urgenza.

E ancora: 700.000 euro per la riqualificazione di piazze e aree verdi per recuperare o incrementare la funzionalità e fruibilità delle aree e degli arredi; 800.000 alla riqualificazione ambientale di aree comunali attraverso interventi di manutenzione straordinaria; 900.000 al recupero di aree inesitate per rendere fruibili questi spazi attraverso interventi di manutenzione straordinaria del verde, installazione di arredi, percorsi pedonali, impianti di irrigazione, interventi di forestazione urbana e nuove piantagioni; 500.000, infine, alla manutenzione straordinaria dei giardini scolastici. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente: 50 nuove aree verdi in città, sondaggio on line per scegliere dove

FirenzeToday è in caricamento