rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
mobilità Calenzano

Calenzano: convenzione con Autostrade per una nuova pista ciclabile

Sarà firmata nei prossimi giorni. Oltre 3 milioni di euro per la realizzazione dell’infrastruttura

E' stata approvata dalla giunta la convenzione con Autostrade per la pista ciclabile dalla frazione di Carraia a Calenzano: sarà firmata nei prossimi giorni. Oltre 3 milioni la cifra messa sul piatto da Autostrade per l’infrastruttura, che sarà realizzata dal Comune tra Firenze e Prato.

“La sfida della mobilità è uno degli elementi principali del contrasto al cambiamento climatico – ha commentato il sindaco di Calenzano Riccardo Prestini -. Oltre alla progettazione dei vari collegamenti tra i tratti esistenti di pista ciclabile, che hanno l’obiettivo di creare una rete integrata, andiamo avanti anche con la realizzazione di questa importante infrastruttura, che collega la frazione di Carraia con il capoluogo. Un’esigenza molto sentita dalla cittadinanza, che avrà così un’ulteriore possibilità di spostarsi in maniera sostenibile, oltre a costituire un elemento di attrazione e promozione del territorio, visto l’ambiente naturale in cui si inserisce”.

Rete ciclabile: altri due chilometri di percorsi per le biciclette

Si avvia così verso la conclusione l’iter per la costruzione della viabilità ciclabile che collegherà la frazione al capoluogo, iniziato due anni fa con l’approvazione del progetto definitivo e poi la conferenza dei servizi, conclusa positivamente nel settembre scorso. Ora si procederà con la progettazione esecutiva e poi con la gara di appalto.

Autostrade riconosce al Comune un contributo di 3.135.671 euro per la costruzione della pista ciclabile, che sarà poi realizzata e gestita dall’Amministrazione.
 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calenzano: convenzione con Autostrade per una nuova pista ciclabile

FirenzeToday è in caricamento