rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
mobilità

Nuova pista ciclabile sulla riva sinistra dell’Arno

Un unico anello tra il ponte della tramvia e quello all’Indiano che prosegue fino alla Greve

E' stata inaugurata ieri la nuova pista ciclabile lungo la riva sinistra dell’Arno, tra il Lungarno dei Pioppi, i giardini dell’Argingrosso e il Ponte dell’Indiano e poi fino alla confluenza con la Greve. La nuova pista ciclopedonale collega l’Argingrosso alle Cascine da un lato e dall’altro si ricongiunge col ponte della tramvia.

Il primo lotto va da Lungarno dei Pioppi al Ponte all’Indiano con la pista che costeggia via dell’Isolotto, il secondo lotto dall’Indiano alla Greve. Dal viadotto all’Indiano, passando nel sottopasso pedonale, è possibile ricongiungersi alle Cascine e proseguire così in riva destra.

L’intervento è stato finanziato nell’ambito del programma regionale relativo al Sistema integrato ciclopista dell’Arno – Sentiero della bonifica dalla Regione Toscana. Il costo totale è di 370mila euro. La lunghezza dei due lotti è di circa tre chilometri. A inaugurare i nuovi tratti il sindaco Dario Nardella, l’assessore all’ambiente Alessia Bettini e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova pista ciclabile sulla riva sinistra dell’Arno

FirenzeToday è in caricamento