menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gobee Bike, Foto Facebook

Gobee Bike, Foto Facebook

Bike sharing: dopo Mobike arrivano 4mila bici di Gobee Bike

Il sindaco Nardella annuncia l'arrivo delle nuove due ruote verdi del gruppo di Hong Kong

In arrivo altre 4mila biciclette per il bike sharing fiorentino. Dopo le biciclette arancioni e grigie di Mobike, il sindaco Dario Nardella ha annunciato ieri sera su Rtv38 il secondo soggetto vincitore dei bandi lanciati nei mesi scorsi: è Gobee Bike, società di Hong Kong che porterà in città fino a 4mila nuove biciclette, questa volta verdi, a disposizione del bike sharing.

La procedura per utilizzare le bici verdi di Gobee Bike sarà la stessa che per quelle di Mobike: è necessario scaricare una App su smartphone che consente di individuare le bici, sbloccarle e noleggiarle.

Anche in questo caso si tratta di bike sharing a flusso libero, cioè senza appositi stalli di sosta (come per Mobike). Le bici di Gobee Bike saranno più grandi di quelle di Mobike (queste ultime un po' scomode per le persone alte e soprattutto non molto 'veloci' viste le ruote piccole e l'unica marcia parecchio 'leggera') e inizieranno ad arrivare in città, ha detto Nardella, a partire da inizio dicembre.

Il sindaco ha inoltre annunciato un accordo con Grandi Stazioni, che prevede la realizzazione di due aree di sosta per le biciclette del bike sharing alla stazione di Santa Maria Novella.

Le Mobike in città sono già oltre 2mila, e arriveranno fino a 4mila. Con le 4mila bici di Gobee Bike si raggiungerà l'obiettivo di Palazzo Vecchio di avere, complessivamente, 8mila biciclette di bike sharing a flusso libero in città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento