Rifiuti a Scandicci: nuovi cassonetti per oltre 20mila utenze

Alia inizia la distribuzione delle chiavette 

Inizierà domani la distribuzione della chiavetta elettronica che servirà per conferire i rifiuti nei nuovi cassonetti di carta e cartone, organico e del rifiuto residuo non differenziabile. I contenitori adibiti ad accogliere il vetro e il multimateriale (imballaggi e contenitori in plastica,metalli, tetrapak,polistirolo) rimarranno invece ad accesso libero.

La chiavetta elettronica è legata alla singola utenza e dovrà essere utilizzata per aprire, ogni volta, il cassonetto dedicato. Agli utenti non trovati in casa durante la distribuzione sarà lasciato un avviso di “non trovato”, con le indicazioni per il ritiro della chiavetta presso l’Alia Point allestito nella sala al piano terra del Palazzo comunale di Piazza della Resistenza 1 a Scandicci.

Il punto informativo sarà aperto, da sabato 21 luglio, i sabati mattina con orario 08,30-12,30. Le utenze interessate dalla distribuzione delle chiavette sono complessivamente 21.163 (di queste, 20.539 sono utenze domestiche).
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Cane rabbioso aggredisce a morsi i passanti: tre feriti in piazza Santa Maria Novella

Torna su
FirenzeToday è in caricamento