Domenica, 17 Ottobre 2021
life Bolognese

Rifiuti: distribuzione kit per la raccolta ‘porta a porta’ anche nel Quartiere 2

È partita anche nel Quartiere 2 la consegna dei bidoncini per la raccolta porta a porta

Dopo il Quartiere 5 prosegue la consegna dei bidoncini da parte di Alia. Novemila utenti coinvolti nella prima fase. Campagna informativa sul territorio e online per le zone in procinto di passare alle nuove modalità di gestione previste dal Piano dei rifiuti. Scatterà infatti a febbraio 2021 la prima fase di attuazione del nuovo piano dei rifiuti che coinvolgerà circa 9mila utenze, con l’attivazione del servizio porta a porta nelle zone collinari di Castello, Serpiolle, Careggi, Bolognese, Faentina alta, San Domenico, Il Cionfo, Settignano, Rovezzano, Villamagna, Padule. 

Da metà ottobre è partita la campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini sul nuovo modello di gestione dei rifiuti che interesserà progressivamente la città. L’attività informativa vede i ragazzi dell’A-Team impegnati in azioni di volantinaggio sul territorio, mentre gli incontri informativi con i cittadini si sono svolti in modalità telematica, nel rispetto delle norme anti Covid. Ai cittadini non trovati in casa al momento della consegna viene lasciato un avviso con il numero da chiamare per fissare l’appuntamento e poter ritirare i materiali presso gli Infopoint temporanei attivati da Alia nelle sedi dei Quartieri (Villa Arrivabene in piazza Alberti per il Q2 e Villa Pallini in via Baracca per il Q5; apertura il giovedì dalle 9 alle 17). Gli infopoint saranno attivi fino al 28 febbraio 2021.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.firenzecittacircolare.it.

Rifiuti: avviata la rivoluzione

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti: distribuzione kit per la raccolta ‘porta a porta’ anche nel Quartiere 2

FirenzeToday è in caricamento