Mercoledì, 16 Giugno 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ambiente: oltre 2 milioni di alberi piantati da Treedom in 17 paesi nel mondo

Treedom promuove il proprio impegno lanciando la campagna di sensibilizzazione per il raggiungimento 10 dei 17 obiettivi di Sviluppo Sostenibile indicati dalle Nazioni Unite, piantando 5 alberi legati a tali obiettivi

Treedom, la piattaforma italiana con sede a Firenze che permette di piantare alberi a distanza e seguire online la storia del progetto a cui daranno vita, taglia il traguardo di 2 milioni di alberi piantati in 17 paesi nel mondo e festeggia La Giornata Mondiale dell’Ambiente - celebrata in tutto il mondo il 5 giugno - attraverso una campagna di sensibilizzazione per piantare 5 alberi legati ai 10 dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, stabiliti dalle Nazioni Unite.
 
Il Caffè in Ecuador, il Baobab e l’Avocado in Kenya, la Tefrosia in Madagascar, il Lime in Guatemala sono gli alberi protagonisti della campagna per “un mondo più verde, un mondo più giusto” promossa da Treedom per questa importante celebrazione: ogni albero piantato è accompagnato dalla spiegazione su come supporta gli obiettivi delle Nazioni Unite, a dimostrazione di come qualcosa di piccolo e semplice come un albero, possa fare una differenza tangibile e duratura. La promozione di Treedom partirà dal 31 maggio ed è progettata per incoraggiare l'ottimismo, aumentando al contempo la consapevolezza dell'importanza degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e del loro posto nella nostra missione di rendere il mondo più verde e più giusto.
 
All’inizio di quest’anno, l’ONU ha dichiarato questo il decennio del ristoro del pianeta, un appello per la protezione e la rinascita degli ecosistemi in tutto il mondo. L’iniziativa viene lanciata nella Giornata Mondiale dell'Ambiente 2021 (5 giugno) e terminerà nel 2030, coincidendo anche con la scadenza per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.
 
“A Treedom, conosciamo l'incredibile potenziale degli alberi per ripristinare il nostro pianeta e il suo futuro. Per questo motivo – ha spiegato Federico Garcea, fondatore e CEO di Treedom - abbiamo messo gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile al centro della nostra missione: vogliamo creare un mondo che non sia solo più verde, ma migliore, più luminoso e più giusto”.

"Ci sono voluti 10 anni per piantare il primo milione di alberi – ha spiegato Federico Garcea, CEO di Treedom sul traguardo raggiungo dei 2 milioni di alberi - ed un solo anno per piantare il secondo milione. Questo sottolinea lo slancio globale a favore della sostenibilità. Essere un’impresa sociale ci permette di essere parte della soluzione e ridefinire il modo in cui gli individui e le imprese rispondono alle sfide ambientali del futuro. Nei prossimi anni continueremo a sostenere progetti in diverse parti del mondo, dove gli alberi possono dare benefici sia per il pianeta che per le comunità locali”.

Si parla di

Video popolari

Ambiente: oltre 2 milioni di alberi piantati da Treedom in 17 paesi nel mondo

FirenzeToday è in caricamento