menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bike sharing: sbarcano in città le bici verdi di Gobee Bike

Via alle prime 400 bici del secondo gestore: arriveranno fino a 4mila

Arrivano le prime 400 biciclette di Gobee Bike, il secondo gestore di bike sharing in città dopo Mobike. Le bici, di colore verde, a differenza delle ormai note due ruote arancioni e grigie di Mobike, saranno presentate lunedì mattina, 4 dicembre, in Palazzo Vecchio. Subito dopo saranno messe a disposizione della città.

Gobee Bike è un'azienda con sede ad Hong Kong ed è stata individuata dal Comune come secondo gestore attraverso un bando pubblico. Dopo le prime 400 biciclette, in strada dalla prossima settimana, arriveranno gradualmente nuove infornate di bici fino ad un totale di 4mila.

Si aggiungeranno alle 4mila bici complessive che anche Mobike può immettere in città: l'obiettivo di Palazzo Vecchio è infatti quello di avere complessivamente a disposizione, considerando entrambi i gestori, 8mila biciclette di bike sharing.

Anche nel caso di Gobee Bike si tratta di bike sharing a flusso libero: non è necessario posizionare le bici in appositi stalli, si possono parcheggiare 'ovunque', entro i limiti del buonsenso e soprattutto nel rispetto del codice della strada.

Anche in questo il servizio funziona tramite un'app da scaricare su smartphone: 30 minuti di noleggio costeranno 50 centesimi. Ulteriori dettagli dopo la presentazione di lunedì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento