Università

Università: confermata la didattica mista, in presenza e online

Lezioni in presenza e in streaming, questo è quanto è stato deciso da Senato accademico e Consiglio di amministrazione

Le lezioni di tutti gli insegnamenti di tutti corsi di studio dell’Ateneo si terranno in presenza, nel rispetto dei protocolli di sicurezza in materia di distanziamento e di tracciamento.

Sarà utilizzato il sistema di prenotazione del posto in aula Kairos, già impiegato nei semestri dello scorso anno accademico: permetterà anche di gestire eventuali turni in aula se il numero di posti disponibili, che è ridotto per la necessità del distanziamento, non sarà sufficiente.

Per consentire la partecipazione di tutti gli studenti alle lezioni sarà mantenuta la modalità del sistema misto presenza/distanza e quindi tutte le lezioni saranno trasmesse anche in streaming attraverso la piattaforma Cisco Webex.

A  beneficio degli studenti che non riescano a partecipare alle attività didattiche in presenza saranno disponibili  le  videoregistrazioni delle lezioni che saranno messe a disposizione sulla piattaforma Moodle per almeno una settimana, o  in alternativa, altre forme di recupero delle stesse come previsto dalla nota ministeriale del 23 giugno.

«L'Ateneo intende svolgere in presenza, nel rispetto delle norme vigenti, tutti gli insegnamenti – sottolinea Anna Nozzoli, prorettrice alla didattica dell’Università di Firenze – e insieme garantire la continuità della formazione agli studenti che non siano in grado di partecipare alle lezioni in presenza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: confermata la didattica mista, in presenza e online

FirenzeToday è in caricamento