rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Scuola

Museo del Bargello: laboratori gratuiti per bambini alla mostra "Donatello, Il Rinascimento"

Divisa tra Palazzo Strozzi e il Bargello, la mostra è un evento internazionale con 130 opere tra sculture, dipinti e disegni e prestiti, mai concessi prima da prestigiosi musei come la National Gallery Art di Washington, il Musèe du Louvre di Parigi e molti altri

Dal 2 aprile al 30 luglio, ogni sabato (ad eccezione del 16 aprile vigilia di Pasqua), in occasione della mostra Donatello, Il Rinascimento il Museo Nazionale del Bargello, con il sostegno di Unicoop Firenze, offre ai bambini l’opportunità di vivere un’esperienza emozionante.

Divisa tra Palazzo Strozzi e il Bargello, la mostra è un evento internazionale con 130 opere tra sculture, dipinti e disegni e prestiti, mai concessi prima da prestigiosi musei come la National Gallery Art di Washington, il Musèe du Louvre di Parigi e molti altri.

Tutto sulla mostra "Donatello: la grande retrospettiva" | FOTO

I bambini potranno scoprire i capolavori e il grande talento di questo artista grazie ai laboratori educativi gratuiti tenuti da operatori di alto profilo professionale di Opera Laboratori che li guidano a guardare e, giocando, a creare ognuno i propri personaggi, ispirandosi alle storie e alle figure protagoniste della grande esposizione. Il Bargello ospita, infatti, nelle sue magnifiche sale importanti capolavori del grande scultore fiorentino, noto per la sua maestria nella resa delle figure, in particolare nell’espressività dei gesti e degli sguardi che caratterizzano psicologicamente i personaggi. Tra questi senz’altro il David che dialoga, nel salone di Donatello, con l’omonimo capolavoro realizzato dal Verrocchio, il San Giorgio senza poi dimenticare il Marzocco, la statua in pietra serena simbolo della città di Firenze.

Gli incontri si articoleranno su due turni di visita e avranno la durata di circa un’ora e mezzo: uno il sabato mattina alle ore 10,30, rivolto ai bambini più piccoli, dai 3 ai 6 anni; l’altro per i bambini dai 7 ai 12 anni il sabato pomeriggio alle ore 16,30.

Tra le tematiche e le storie che sarà possibile scoprire per i più piccoli: 

-La straordinaria storia di un leone che finì incoronato come un re
Il Marzocco di Donatello e i leoni di Firenze. Favole fiorentine, storie e leggende dell’animale simbolo della città.
-Donatello e la vicenda del bambino che con un sasso sconfisse un gigante
La vicenda di David come eroe bambino, la sua impresa e i suoi sentimenti nel racconto biblico e nel confronto della storia con l’opera di Donatello.

Nel pomeriggio ecco le tematiche che verranno affrontate:
-Due eroi un drago e un gigante. Racconti di pietra e metallo dello scultore Donatello 
La scultura di San Giorgio e quella di David, come è possibile raccontare un’intera storia con una statua? Le scelte artistiche di Donatello, i materiali utilizzati, i motivi per i quali sono state create.
-Come un leone diventò tutto di pietra …
Un percorso che collega il Marzocco alle diverse sculture di leoni presenti al Bargello, alla scoperta dei diversi significati simbolici attribuiti all’animale divenuto il più importante emblema per i fiorentini. 

Le attività e l’ingresso al museo per i bambini sono gratuite e su prenotazione obbligatoria, anch’essa gratuita. Posti limitati, disponibilità massima 10 bambini ad incontro.

È necessario l’accompagnamento del minore da parte di un adulto che dovrà pagare il biglietto d’ingresso al Museo comprensivo della prenotazione al costo di 15 euro (ingresso scontato della prenotazione per i soci Coop che pagheranno sono il biglietto d’ingresso alla mostra e al museo pari a 12 euro).

Per informazioni e prenotazioni 055 294883; laboratorieducativi@operalaboratori.com. L’iniziativa è stata organizzata da Opera Laboratori con il sostegno di Unicoop Firenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo del Bargello: laboratori gratuiti per bambini alla mostra "Donatello, Il Rinascimento"

FirenzeToday è in caricamento