rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024

Giorgia Gobo

Giornalista

Fine settimana: 10 eventi da non perdere a Firenze

Dalle sagre alle mostre, dalla Fiera delle librerie indipendenti alla Fiera di Scandicci

Gli appuntamenti da non perdere questo fine settimana tra sagre, fiere e cinema.

Fiera di Scandicci

A Scandicci torna l'appuntamento fieristico più atteso dell'anno, La fiera di Scandicci. Anche per quest'anno confermato il luna park nella zona del Turri e il famoso giorno del “Fierone” che si svolgerà il 13 ottobre in via Allende. Alla 156esima edizione della Fiera saranno presenti con circa 300 espositori e una superficie espositiva di oltre 20 mila metri quadri, in un’area che da piazza Resistenza si allunga verso la fermata della tramvia De Andrè.

Firenze Books

Seconda edizione per Firenze Books: il festival dedicato alla promozione della lettura che vede protagoniste le librerie indipendenti fiorentine. 50 presentazioni, tra cui il fumettista Pera Toons, Massimo Cotto con l’artista fiorentino Piero Pelù, il Premio Strega e Campiello Helena Janeczek, Saverio Tommasi

Middle East Now

Middle East Now sarà dal 4 al 9 ottobre 2022, al Cinema La Compagnia, al Cinema Stensen e in altri spazi fiorentini, con un programma multiforme di eventi, tra cinema, documentari, arte, mostre, musica, food, incontri e progetti culturali. Il festival, da sempre caratterizzato da una forte attenzione all’attualità, racconta il Medio Oriente contemporaneo: 38 film in anteprima, premiati nei migliori festival internazionali, per un viaggio cinematografico che ci porterà in Libano, Iran, Palestina, Siria, Egitto, Afghanistan, Israele, Marocco, Tunisia, Arabia Saudita, Turchia, Emirati Arabi, Yemen.

I 10 eventi da non perdere a ottobre a Firenze

Empolissima

A Empoli torna Empolissima d'Autunno. L'appuntamento è fissato per questa domenica e dalla mattina alla sera sarà possibire fare shopping non solo tra i banchi della grande fiera ma anche nei negozi (aderenti all'iniziativa) che saranno aperti tutti il giorno in via straordinaria.

Olafur Eliasson a Palazzo Strozzi

La mostra visibile a Palazzo Strozzi è la più ampia mai realizzata in Italia da Olafur Eliassion e permetterà di immergersi nel suo mondo artistico attraverso un’ampia panoramica di opere della sua trentennale attività, ma anche tramite nuove opere pensate appositamente per Palazzo Strozzi. Utilizzando spesso materiali elementari come luce, acqua e nebbia, Olafur Eliasson è celebre per un’arte che riflette sull’idea di percezione e in cui lo spettatore è al centro dell’esperienza come protagonista attivo. QUI per vedere il video della mostra.

Assedio al Castello

Domenica il borgo di Calenzano Alto tornerà indietro nel tempo e sarà allestito come un antico villaggio trecentesco con un mercatino medievale e numerose postazioni di antiche arti e mestieri. Nel giardino del Castello verrà allestito un campo militare con figuranti in costume e laboratori per bambini: un salto indietro nel tempo. L'evento rievoca l'Assedio al Castello, avvenuto nell’ottobre del 1325, quando le truppe del condottiero Castruccio Castracani cercarono di conquistare l’antico borgo calenzanese.

Tony Cragg al Museo Novecento

Uno dei massimi esponenti dell'arte scultorea contemporanea, Tony Cragg, è il protagonista di una interessante mostra ospitata nel Museo Novecento e all'Istituto degli Innocenti. L'esposizione, dal nome Transfer, presenta una selezione di sculture e opere su carta del maestro inglese, conosciuto soprattutto per aver contribuito ad un rinnovamento del linguaggio plastico grazie all’introduzione di nuovi materiali e nuove tecniche, tra le più sperimentali e innovative del nostro tempo.

Speciale Marroni del Mugello

A Marradi è tempo di marroni, ovvero una varietà di castagne, un prodotto Igp (Indicazione geografica protetta) del territorio. La sagra si articolerà in quattro giornate durante le quali sarà possibile visitare il piccolo ma caratteristico borgo di Marradi e comprare, e mangiare,  tortelli di marroni, la torta di marroni, il castagnaccio, le marmellate di marroni, i marrons glacés, i “bruciati” (caldarroste) e ovviamente anche i marroni da cuocere a casa. Questa sagra ha però una particolarità: è possibile raggiungerla anche con il treno a vapore. QUI tutte le informazioni.

Torna la Festa del marrone a San Piero a Sieve e quest’anno, la festa mugellana dedicata al prodotto re dell’autunno più vicina a Firenze, torna a svolgersi in tre domeniche.

Anche a Palazzuolo sul Senio si svolgerà un appuntamento goloso dedicato proprio a questo frutto autunnale: è tutto pronto per la Sagra del Marrone e dei Frutti del Sottobosco.

Tutte le sagre da non perdere a ottobre a Firenze

La festa della Gnoccata

"La Gnoccata" è una festa paesana, durante la quale uomini e donne, grandi e piccoli del borgo allestiscono l’ambiente, cucinano, servono a tavola e portano a buon fine una festa culinaria. Si possono gustare ottimi gnocchi di polenta e tutte le specialità della località, questa tradizione continua dal 1970.

Da Firenze a Venezia a bordo dell'Arlecchino

Un viaggio, di sola andata, per Venezia Santa Lucia, passando per la stazione di Bologna Centrale a bordo del mitico ETR 252 "L'Arlecchino": il treno simbolo del Made in Italy e del boom economico degli anni '60. Tutte le informazioni qui.

Tutti gli eventi in programma questo fine settimana

Si parla di

Fine settimana: 10 eventi da non perdere a Firenze

FirenzeToday è in caricamento