rotate-mobile
Giorgia Gobo

Opinioni

Giorgia Gobo

Collaboratrice FirenzeToday FirenzeToday

Gli eventi da non perdere questo fine settimana a Firenze

Musica, teatro, mercatini e sagre: gli appuntamenti nell'ultimo fine settimana di novembre

A Firenze l'ultimo fine settimana di novembre è ricco di appuntamenti, alcuni già dal sapore natalizio, che spaziano dall'arte allo shopping. Ecco i nostri consigli.

Sport

Torna quest’anno la Asics Firenze Marathon dopo un anno di stop e, come sempre, nell’ultima domenica di novembre, il 28 novembre 2021, si correrà la 37esima edizione della manifestazione.

Fiere e mercati

Dal 27 Novembre al 5 Dicembre, arriva a Firenze  la vendita esclusiva "Secret Room" by Yoox in collaborazione con Moscova District Market leader in Italia di organizzazione di private sale moda. Presso la storica e iconica location Fortezza Da Basso, oltre 50.000 capi di abbigliamento, scarpe e borse, uomo, donna e bambino di prestigiose firme con occasioni fino al -90%.

Dopo un anno di pausa e vista ancora l’impossibilità di viaggiare liberamente in Giappone, il Festival organizzato da Lailac offre la possibilità di vivere il Sol Levante attraverso spettacoli di danze, musica, suoni, atmosfere, profumi, gusti e sapori autentici.

Secondo fine settimana con il mercato natalizio in piazza Santa Croce. Le casette di legno ospiteranno golosità da tutto il mondo, dai biscotti francesi all'osso buco passando per il vin brulè, e interessanti idee regalo in vista del Natale che si avvicina. QUI tutte le informazioni.

A Empoli continuano gli eventi legati al Natale, secondo weekend con i mercatini di Natale. Oltre allo shopping appuntamento con la Casa delle Mascotte, il Mattoncino Village e il magico mondo di Babbo Natale.

Nella piazza del centro polifunzionale di San Donato si accenderanno le lucine delle case di legno del mercato natalizio. Le 45 casette in legno ospiteranno dolciumi, idee regalo e "tutto ciò che fa... Natale" spiegano gli organizzatori; in particolare si troveranno articoli da regalo, prodotti artigianali e varie tipicità alimentari.

Domenica 28 novembre torna Santo Spirito in Fiera. L'evento organizzato da Fiere Fivag Cisl Firenze porterà nella piazza dell'Oltrarno gli stand con merci di artigianato artistico e del mercatino di generi vari.

Al palazzo delle esposizioni di Empoli, l'ultimo fine settimana di novembre si svolgerà "Empoli Vintage". La mostra mercato di oggettistica, accessori, abbigliamento, dischi e cd. Ganzo Eventi Culturali è l'organizzatore.

Sagre

Fino al 28 novembre a Vicchio si svolgerà la Festa del tortello, del tartufo e degli antichi sapori del Mugello. Dal giovedì alla domenica per cinque fine settimana si potranno mangiare numerose pietanze della tradizione: tortelli di patate, tagliatelle fatte a mano con ragù toscano, tartufo o porcini e ancora trippa, lonza, lampredotto, zuppa di cipolle, lesso rifatto e poi la bistecca, la rosticciana e il maialino al forno.

Dopo il grande successo della prima edizione, torna la Festa del cinghiale e del tortello dal 25 novembre fino al 19 dicembre: ogni giovedì, venerdì sabato e domenica, compreso l'8 dicembre sia a pranzo che a cena.

Aspettando il Natale per grandi e piccoli

Tutti i festivi e i fine settimana dal 13 novembre al 6 gennaio a Villa Montalvo, a Campi Bisenzio, ci sarà il Mondo di Babbo Natale. Durante l'evento ci saranno il mercatino, laboratori di giocattoli di legno, spettacoli di animazione e Babbo Natale incontrerà i bambini e ascolterà i loro desideri. Tra le attrazioni Minnie e Topolino, il team Avengers, la camera da letto di Babbo Natale e anche il suo salotto, la slitta con le renne pupazzo, i gonfiabili, il trenino dei desideri e il villaggio degli elfi con l'ufficio postale; da non dimenticare il mercatino di Natale e l'area cibo dedicata al Tirolo.

Come già anticipato a Firenze prenderanno il via due mercati natalizi, quello in piazza Santa Croce e quello all'interno della piazza del centro polifunzionale di San Donato. L'aria natalizia però non si ferma qui, ma nei dintorni di Firenze ci sono altri eventi legati alle future festività dicembrine.

Appuntamento a Empoli con “Il Magico Mondo di Babbo Natale”, l’attrazione che nel 2019 ha trasportato oltre seimila persone, tra bambini e famiglie, negli ambienti da fiaba della casa di Babbo Natale al Polo Nord. A Empoli prenderanno il via oltre al mercatino e al Mondo di Babbo Natale anche Casa delle Mascotte, il Mattoncino Village.

Maghi e folletti, street band e spettacoli itineranti, pattinaggio su ghiaccio e altre attrazioni per tutte le età. E poi Babbo Natale, che farà la sua comparsa in numerose occasioni e in molteplici rappresentazioni, anche nel corso della stessa serata. Da Sabato 20 novembre si accendono le “Magie di Natale” a Castelfiorentino, scandite dalle Luminarie che renderanno ancor più suggestiva l’atmosfera natalizia a partire dalle 17.30.

Mostre e cultura

Agli Uffizi, tra le sale di Leonardo, Raffaello e Michelangelo è visitabile la mostra temporanea Lo Sfregio. L'esposizione mette in dialogo il busto di Costanza Piccolomini Bonarelli, del Bernini, e le foto di Ilaria Sagaria con cui ha raccontato il dolore e la rinascita delle donne vittime di attacchi con l'acido. QUI per tutte le informazioni.

Chi ama l'arte questa settimana può scegliere tra numerosi appuntamenti: Jeff Koons è protagonista di una grande monografia a Palazzo Strozzi dal titolo "Shine", nella mostra infatti sono presenti le sue opere più scintillanti e specchiate che permettono al visitatore di diventare egli stesso un'opera. Alla Strozzina, con ingresso gratuito, c'è Alter Eva una mostra che attraverso le opere di sei artiste italiane, innesca, partendo da un punto di vista femminile, una riflessione sul futuro fondato su nuovi principi di coabitazione naturale e sociale.

Jenny Saville, una delle più grandi pittrici viventi e voce di primo piano nel panorama artistico internazionale, espone le sue opere in alcuni dei musei più importanti della città: Museo Novecento, Museo di Palazzo Vecchio, Museo dell'Opera del Duomo, Museo degli Innocenti e Museo di Casa Buonarroti.

La mostra multimediale dedicata a Salvador Dalì (qui è possibile vedere un'anteprima della mostra) è visitabile alla Cattedrale dell'Immagine in piazza Santo Stefano al Ponte.

"Dante. Il Poeta eterno" è la mostra ospitata a Santa Croce dedicata al Sommo Poeta, un’evocativa videoproiezione architetturale riveste di luce le pareti interne e la cupola della cappella Pazzi.

"La mirabile visione. Dante e la Commedia nell’immaginario simbolista” è questo il titolo della seconda mostra in programma al Museo Nazionale del Bargello nell’anno in cui ricorre il settimo centenario dalla morte del poeta. La mostra, a cura di Carlo Sisi e Ilaria Ciseri, aperta al pubblico dal 23 settembre 2021 al 9 gennaio 2022, si propone di indagare la complessa percezione della figura di Dante e della Divina Commedia nel contesto artistico e letterario tra l'800 e il '900.

Per i bambini ricordiamo la mostra dei Dinosauri a Vicchio: in una grande area verde potranno ammirare i dinosauri a grandezza naturale in una vasta area verde.

Perfetta per i bambini, ma non solo, è anche la mostra I LOVE LEGO al Museo degli Innocenti di Firenze, all’interno della secentenaria cornice dell’Istituto degli Innocenti da sempre impegnata nell’accoglienza e nella difesa e promozione dei diritti di bambini e adolescenti.

A Firenze è visitabile il Selfie Museum, una mostra particolare, organizzata come un labirinto e composta da oltre 50 stanze e più di 70 installazioni. Perfetta per scattarsi foto e per immergersi nell'arte pensata e creata da oltre 400 artisti.

Le mostre da vedere in Toscana

Teatri e spettacoli

Il 62esimo Festival dei Popoli il festival internazionale del film documentario, si terrà a Firenze (e online sulla piattaforma mymovies.it) dal 20 al 28 novembre. La manifestazione presenterà il meglio del cinema documentario internazionale in un programma di 80 film, accompagnati da numerosi ospiti internazionali e nazionali. 

Al teatro Puccini torna Novecento di Baricco interpretato da Eugenio Allegri, del 1994, sono ormai oltre 600 le repliche e più di 250 mila gli spettatori per un monologo divenuto un “cult” della scena italiana.

Domenica 28 novembre alle ore 16.45 andrà in scena “Aladino e la lampada magica” con Centrale dell'Arte; lo spettacolo fa parte della rassegna Per grandi e Puccini.

Da lunedì 29 novembre a mercoledì 1 dicembre alle ore 21.00 andrà in scena "Eleganzissima" di e con Drusilla Foer; i biglietti sono esauriti su tutte e tre le date.

"L'attimo fuggente", il film cult dell'89, arriva al teatro Niccolini. A vestire i panni del carismatico professor Keating – nel film il compianto Robin Williams - è l’attore Ettore Bassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Gli eventi da non perdere questo fine settimana a Firenze

FirenzeToday è in caricamento