"Vomito" alla Limonaia di Villa Strozzi

Scritto, messo in scena, diretto interpretato da Lorenzo Terenzi. "Vomito" parla dei pregiudizi radicati dentro di noi, della paura di invecchiare e dell'incomprensibilità tra generazioni diverse.
Una testa parlante vomita tutto quello che pensa e che noi non diciamo per timore di essere giudicati, dando vita ad una parabola tragicomica in cui lo spettatore si identificherà sempre di più riconoscendo paure, desideri e voglie di cui, forse per superficialità, non era a conoscenza.
Il mostro e lo spettatore, l'inconscio e l'apparenza, l'uno lo specchio dell'altro, riusciranno insieme a sfondare le mura dei loro pregiudizi? Nessuno si salva da solo

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto 2020 al 5 aprile 2021
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Sagra delle frittelle

    • dal 20 febbraio al 28 marzo 2021
  • Firenze Insolita: le passeggiate teatrali alla scoperta della storia della città

    • Gratis
    • dal 22 gennaio al 28 febbraio 2021
    • Piazza della Repubblica
  • Raffaello a Firenze, la mostra a Palazzo Vecchio

    • dal 31 ottobre 2020 al 10 marzo 2021
    • Palazzo Vecchio Sala d'Arme
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento