Piazza San Marco, alla scoperta di tre gioielli d'arte. Visite gratuite organizzate dagli studenti

Museo di San Marco, Cenacolo di Sant'Apollonia e Chiostro dello Scalzo: nei pressi di piazza San Marco a Firenze, tre luoghi della cultura ancora poco noti al grande pubblico. Nel mese di aprile, sarà possibile riscoprirli grazie agli "Ambasciatori dell'Arte", studenti delle scuole medie superiori fiorentine che, coordinati dalla Sezione Didattica del Polo museale della Toscana e in collaborazione con il personale dei musei, offriranno ai visitatori servizi di accoglienza, orientamento e percorsi guidati gratuiti in italiano e in lingua straniera.

Questo il calendario (gli studenti saranno presenti dalle 9.00 alle 13.00):

Museo di San Marco (ingresso euro 4,00): aprile 12, 13, 14, 15, 16, 18, 19, 20, 21, 22, 23, 26, 27, 28, 29, 30 (Liceo Castelnuovo III C - III D, Liceo Scuole Pie Fiorentine);

Cenacolo di Sant'Apollonia (ingresso gratuito): aprile 1, 2, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 12, 13, 14, 15, 26, 27, 28, 29, 30 (Liceo Pascoli IV AL - IV BL, Liceo Scuole Pie Fiorentine);

Chiostro dello Scalzo (affreschi di Andrea del Sarto, ingresso gratuito): aprile 4, 7, 11, 14, 16 (Liceo Pascoli IV EL, Liceo Castelnuovo III L, Liceo Gramsci III E).

Per informazioni:

Sezione Didattica del Polo Museale della Toscana

Facebook

Telefono:
055 2388658; 055 284272

Polo Museale della Toscana

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Palazzo Strozzi, la mostra di Tomás Saraceno

    • dal 22 febbraio al 19 luglio 2020
    • Palazzo Strozzi
  • Cinque concerti nelle chiese di Firenze e dintorni

    • Gratis
    • dal 9 novembre 2019 al 17 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento