Visita guidata del Corridoio Vasariano

Si aprono finalmente le porte del passaggio sopraelevato per svelarvi la collezione più importante al mondo di autoritratti custodita al suo interno, ma non solo. Anche per rivelarvi Firenze come non l’avete mai vista. Costruito in soli 5 mesi da Giorgio Vasari nel 1565 in occasione delle nozze tra Francesco, figlio del Granduca Cosimo I de’ Medici, e Giovanna d’Austria affinché si potessero spostare in tutta sicurezza da Palazzo Vecchio a Palazzo Pitti, questo passaggio collega i due palazzi snodandosi sopra Ponte Vecchio, attraversando la Chiesa di Santa Felicita e sfociando nel Giardino di Boboli.

Oltre alla collezione di autoritratti, il Corridoio Vasariano ospita anche oltre 1000 dipinti realizzati tra il 1600 ed il 1700.

È sempre emozionante visitare questo luogo magico si ha la sensazione di essere al tempo in cui viveva la famiglia medicea, cosa vedevano da lì, immaginare di cosa parlassero sembra che la storia respiri di vita propria coinvolgendo lo spettatore in un’atmosfera suggestiva ed unica nel suo genere.

Informazioni sulla visita guidata: il prezzo include la visita guidata ed il biglietto di ingresso all’apertura straordinaria del Corridoio Vasariano. Affinché la prenotazione sia valida, dovrà seguire il relativo pagamento entro 48h dalla richiesta di prenotazione.

Per motivi di sicurezza, non sono ammessi bambini al di sotto dei 12 anni e persone con disabilità motorie.

Per prenotare ufficialmente, compilare ed inviare il modulo QUI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 2 giugno 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Palazzo Strozzi, la mostra di Tomás Saraceno

    • dal 22 febbraio al 19 luglio 2020
    • Palazzo Strozzi
  • Cinque concerti nelle chiese di Firenze e dintorni

    • Gratis
    • dal 9 novembre 2019 al 17 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento