rotate-mobile
Eventi San Frediano / Piazza di Cestello

San Frediano: il Torrino d'oro 2013 va a Vincenzo Montella

L'evento, giunto alla sua tredicesima edizione, continua a raccogliere consensi; tra convivialità e beneficenza, viene anche consegnato il prestigioso premio a cittadini illustri e meritevoli

Anche quest'anno un gran successo per il tradizionale appuntamento di San Frediano a cena. Il borgo antico omonimo, zona chiamata anche “diladdarno”, si anima oramai da molti anni con lo storico evento che porta in piazza convivialità e beneficenza.  L'idea promotrice della manifestazione era partita nel 1989 dal compianto Ugo Poggi, che ne decise la ricorrenza nella prima decade di settembre. Col passare degli anni la festa ha preso forma e concretezza, fino a consolidarsi diventando un appuntamento fisso nel calendario dei cittadini. Giunti alla sua tredicesima edizione, la serata si è svolta in un clima di festa e gioia; giovedì 5 settembre; quasi duemila commensali si sono riuniti nella splendida cornice di piazza Castello, cuore dell'Oltrarno, in una cena tradizionale per raccogliere fondi da destinare ad associazioni ed enti che operano nel territorio.

Durante la serata viene annualmente consegnato il premio del “Torrino d'oro”, ad opera dell'argentiere Brandimarte, a personaggi di spicco del panorama fiorentino, del mondo delle istituzioni, della cultura, dello spettacolo o dello sport. Quest'anno il riconoscimento è andato anche a Vincenzo Montella, tra la lista dei premiati per quanto fatto la scorsa stagione con la squadra della Fiorentina. A consegnarli il Torrino, il vicesindaco ed assessore allo sport, Stefania Saccardi. Nella storia viola hanno ricevuto questo riconoscimento, fra gli altri, Giancarlo Antognoni, Mario e Vittorio Cecchi Gori, Diego e Andrea Della Valle, Cesare Prandelli, Pantaleo Corvino, Manuel Pasqual. L'allenatore continua a fare incetta di riconoscimenti; proprio di recente infatti ha ricevuto anche il Premio Nazionale per lo sport ''Nereo Rocco''.

GUARDA IL VIDEO DELLA PREMIAZIONE DI VINCENZO MONTELLA

Nel corso degli anni altri personaggi si sono guadagnati il prestigioso Torrino d'oro: il prefetto di Firenze Paolo Padoin, all’attrice Maria Cassi, al centrocampista della Fiorentina Stevan Jovetic, al prete-missionario Don Renzo Rossi, al pittore Silvano Campeggi (“Nano”) e all’Antico Setificio Fiorentino In passato hanno ricevuto il riconoscimento, tra gli altri, Giovanni Spadolini, Pier Luigi Vigna, Franco Zeffirelli, Gino Bartali, Emilio Pucci, Carla Fracci, Silvano Piovanelli, Vittorio Cecchi Gori, Pasquale Mennonna, Renzo Montagnani, Don Giacomo Stinghi, Vasco Pratolini, Elio Gabbuggiani, Chiara Boni, Brandimarte, Giancarlo Antognoni, Gabriel Batistuta, Leonardo Domenici, Diego Della Valle, Cesare Prandelli, Vittoria Puccini, Giorgio Panariello, Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni, Vittoria Puccini, Margherita Hack, Martina Stella, Pantaleo Corvino, Artemio Franchi (alla memoria), Riccardo Montolivo, Irene Grandi, Sergio Staino, Marco Vichi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Frediano: il Torrino d'oro 2013 va a Vincenzo Montella

FirenzeToday è in caricamento