Al Cestello è in arrivo il "Clan delle vedove"

FIRENZE - Risate, colpi di scena, un affiatato cast di brillanti signore … Al Teatro di Cestello è in arrivo “Il Clan delle vedove”, la scoppiettante commedia di Ginette Beauvais Garcin che accoglierà il pubblico della sala di San Frediano per tutte le Feste di Natale. Prodotto dal Cenacolo dei Giovani e con la regia di Marcello Ancillotti, lo spettacolo, al debutto venerdì 18 dicembre, segnerà anche il passaggio tra il vecchio e nuovo anno, con una replica speciale il 31 notte, con brindisi e cotillon! Capolavoro della commedia francese contemporanea, questo originale “clan” ha già conquistato il pubblico di tutta Europa e approda ora in Italia con questa nuova produzione che ne restituisce tutto l’umorismo caustico, ma anche la poesia, di un testo che parla al cuore dello spettatore, con ironia, familiarità e momenti di irresistibile comicità e complicità! Il sipario si apre su un albero di Natale ancora da addobbare, unica concessione registica al periodo attuale, Rose sta asciugando il pavimento. Ha appena perso il marito, in modo del tutto inaspettato e decisamente inconsueto. A sostenerla arrivano le amiche di sempre, anch’esse rimaste prematuramente vedove. Il Clan è così completo. L’evento certo è di per sé tragico, ma dietro la tragedia spesso si nasconde la commedia, in tutta la sua grottesca quotidianità. La risata prende dunque il soppravvento e da subito la condizione di vedovanza, poco lusinghiera per il sesso maschile, si trasforma in un susseguirsi di ricordi, di progetti per il futuro, di complicità e di colpi di scena che portano alla luce tradimenti, amanti e persino eredi del tutto inattesi! Un delizioso carillon di situazioni, confidenze, di scoperte, una commedia al femminile dal ritmo incalzante e dal crescendo inarrestabile che conduce a un finale che è un vero e proprio coup de théâtre  nel più puro stile della "comédie française" … Un fuoco d’artificio insomma! In scena i talenti di Elena Baistrocchi, Rita Iacone ed Antonella Albanesi e a fare loro da contraltare la prorompente Chiara Ciofini, la giovane Chiara Collacchione, Simone Zini e un sorpresa a chiudere con la partecipazione di Marco Predieri. Informazioni e prenotazioni 055.294609 – prenotazioni@teatrocestello.it. Prevendita Circuito Box Office. Biglietti 15 euro interi, 13 ridotti. Ultimo dell'anno con brindisi e cotillon 40 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Inside Magritte, la mostra a Firenze

    • dal 1 novembre 2019 al 28 giugno 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • La corsa di "auto" più pazza del mondo arriva a Firenze

    • 7 giugno 2020
    • Piazzale Michelangelo
  • Red Hot Chili Peppers al Firenze Rocks

    • 13 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Vasco Rossi al Firenze Rocks

    • 10 giugno 2020
    • Visarno Arena
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento