rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Eventi

Sport, a Compiobbi il canapo day. Becattini: "Bello permettere a persone su sedia a rotelle di praticare pesca"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

“Un luogo fondamentale della storia di Compiobbi rivive grazie allo sport, alla solidarietà, all’inclusione delle persone con disabilità, ma soprattutto al coinvolgimento delle associazioni. Domenica 29 maggio siamo lieti di accogliervi all’ex porticciolo di Ellera per una giornata a sostegno del recupero del Canapo. Si parte alle 9.30 con la gara di pesca, nel pomeriggio gara con barche e poi merenda insieme. Condivideremo dei bei momenti, in un luogo a cui tutti noi siamo legati. È molto importante ciò che le associazioni come Puntoecanapo hanno fatto in questi anni permettendo alle persone con disabilità come me di praticare la pesca. Questo dimostra la grande valenza dello sport per la crescita della comunità e l’inclusione. A nome di tutta Liberamente Abile, ringrazio la Misericordia di Pontassieve, sezione di Compiobbi, l’Associazione Pontanico e ovviamente Puntoecanapo: tutti insieme stiamo facendo qualcosa di importante per una parte della nostra storia mettendo al centro chi sarebbe escluso”. Così afferma Marco Becattini, Presidente di Liberamente Abile, che partecipa all’organizzazione del Canapo day insieme alle altre associazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport, a Compiobbi il canapo day. Becattini: "Bello permettere a persone su sedia a rotelle di praticare pesca"

FirenzeToday è in caricamento