Sagra della bistecca e dei porcini

  • Dove
    Viale Giacomo Matteotti, 201
    Certaldo
  • Quando
    Dal 26/09/2019 al 20/10/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

E' giunta alla 21esima edizione la Sagra della Bistecca e del fungo porcino a Certaldo. Ogni fine settimana dal 26 settembre fino al 20 ottobre l'appuntamento è al Centro polivalente in viale Matteotti 201.

Il venerdì e sabato aperta a cena, la domenica aperta anche a pranzo. Nel menù della sagra sono presenti vari piatti della cucina toscana. I funghi porcini saranno alla griglia, fritti e trifolati; bistecche, tagliate accompagnate e il Gran Pezzo con Porcino alla griglia. In menù anche la zuppa di funghi con porcini e l'ottimo vino della casa.

Per i gruppi di oltre sei persone sono previsti menù particolari, solo su prenotazione. È prevista anche la possibilità di asporto.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 febbraio al 31 ottobre 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 luglio al 2 novembre 2020
    • Palazzo Pitti
  • Libri e fiori in piazza dei Ciompi: gli appuntamenti del 2020

    • dal 25 gennaio al 27 dicembre 2020
    • piazza ciompi
  • Van Gogh e i maledetti, la mostra torna a Firenze

    • dal 1 agosto al 8 dicembre 2020
    • Chiesa Santo Stefano al Ponte
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento