Firenze ricorda l'alluvione del '66: museo del Novecento a entrata gratuita

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 04/11/2019 al 04/11/2019
    7:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 4 novembre Firenze ricorda la tragica Alluvione del '66. L'Associazione Firenze Promuove - grazie al sostegno del Comune - ha pensato, per quest'anno, ad alcune novità come l'ingresso gratuito al museo del Novecento e il coinvolgimento della Misericordia di Firenze.

La scelte sono state dettate dalla vicinanza di queste due realtà all'Alluvione. Il museo del Novecento offre la possibilità di vedere le opere d’arte che tanti artisti inviarono, come omaggio a Firenze in segno di solidarietà verso la città e alle sue tante opere d’arte danneggiate dalla furia dell’acqua. La Misericordia invece sarà l'ospite d'onore delle celebrazioni "per ricordare l’attività svolta dai tanti volontari che da tutto il mondo giunsero a Firenze, e chi meglio della Misericordia, con gli oltre suoi 700 anni di vita, può degnamente rappresentare il mondo del Volontariato" ha spiegato il Presidente di Firenze Promuove, Giornalista Franco Mariani, durante la conferenza al Museo del Novecento alla quale hanno partecipato anche il Presidente del Consiglio Comunale Luca Milani, l'assessore Sacchi, il Provveditore della Misericordia di Firenze Giovangualberto Basetti Sani.

Il programma completo delle cerimonie lunedì 4 novembre

Dalle ore 7 in piazza Santa Croce apposizione di una corona d’alloro del Comune di Firenze alla lapide che ricorda tutte le vittime dell’Alluvione di Firenze del 4 novembre 1966 presso la facciata della sede del Quartiere 1

Alle ore 8 presso il Cimitero di San Felice a Ema (Galluzzo) omaggio floreale del sindaco sulla tomba di Carlo Maggiorelli, l’operaio dell’acquedotto comunale che la mattina del 4 novembre 1966 morì per non aver lasciato il suo posto di lavoro mentre l’acqua saliva. Sarà presente l’Assessore al Personale Alessandro Martini, rappresentanti dell’Amministrazione comunale, di Firenze Promuove e i parenti di Maggiorelli.

Dalle ore 10 alle ore 22 ingresso gratuito al Museo del Novecento in Piazza Santa Maria Novella.

Alle ore 11:00 presso l’Oratorio Santa Maria delle Grazie (lungarno Diaz 6) Santa Messa presieduta dall’inviato speciale del Cardinale Betori, Mons. Marco Domenico Viola, Vicario Episcopale per la Carità, promossa dall’Associazione Firenze Promuove in memoria delle vittime dell’Alluvione del 1966. Partecipa il Gonfalone del Comune con il presidente del Consiglio Comunale Luca Milani.

Alle ore 11:45 corteo dall’Oratorio fino al centro di Ponte alle Grazie aperto dal Gonfalone e con la partecipazione straordinaria dei Volontari della Misericordia.

Alle ore 12:00 dal centro del Ponte alle Grazie benedizione del fiume Arno, discorsi commemorativi da parte del presidente del Consiglio Comunale Luca Milani, del presidente di Firenze Promuove giornalista Franco Mariani, dal Provveditore della Ven. Misericordia di Firenze Giovangualberto Basetti Sani, e lancio in Arno della corona d’Alloro del Comune in ricordo delle vittime.

Alle ore 12:30 evento in Consiglio Regionale, presso lo spazio espositivo “Carlo Azeglio Ciampi” in via dei Pucci 16, organizzato dal Presidente Eugenio Giani.

Alle ore 14:30 Consiglio Comunale con l’apertura dei lavori dedicati al ricordo delle vittime dell’Alluvione, che sarà effettuata dal Presidente di Firenze Promuove Franco Mariani, e con l’intervento del Capo del Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri Angelo Borrelli a seguire l’intervento del Segretario Generale dell’Autorità di Distretto dell’Appennino Settentrionale Massimo Lucchesi.

Alle ore 16:00 in Consiglio Regionale, presso lo spazio espositivo “Carlo Azeglio Ciampi” in via dei Pucci 16, ritrovo degli Angeli del Fango e ricordo di Marcello Giannini con Franco Mariani Presidente Firenze Promuove, Sandro Bennucci Presidente Associazione Stampa Toscana, Erasmo D’Angelis, Giancarlo Antognoni, Fulvio Valcareggi, i familiari di Giannini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "All you can fuck": la mostra-denuncia di Adriana Luperto sui bordelli a tariffa forfettaria

    • dal 8 marzo al 8 aprile 2021
    • Crumb Gallery
  • Palazzo Strozzi "ferito": l'installazione di Jr

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 22 agosto 2021
    • Palazzo Strozzi
  • Uffizi e Città di Firenze per Dante Alighieri: in piazza Signoria l'abete-scultura di Giuseppe Penone

    • Gratis
    • dal 25 marzo al 12 settembre 2021
    • Piazza della Signoria
  • Maggio Musicale: un anno ricco di eventi, tra cui il concerto in piazza della Signoria

    • dal 30 agosto 2020 al 30 luglio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento