Riapre il Parco Mediceo: tutte le iniziative

Si tratta del Parco di Villa Demidoff

Il gigante dell'appennino di Giambologna

Da venerdì 5 aprile 2019 a domenica 27 ottobre 2019 la città metropolitana riaprirà al pubblico il Parco di Pratolino.

Giovedì 18 aprile, inoltre, in occasione della Giornata internazionale dei monumenti e dei Siti promossa da Icomos, si terrà la prima iniziativa della stagione nel Parco Mediceo di Pratolino:

Una giornata speciale per scoprire le ville e i giardini Medicei 


Il Parco mediceo di Pratolino offre per l'occasione un'apertura straordinaria, orario 10-17, e ben due visite guidate naturalistiche (ore 10.00 e ore 14.30), oltre ad una visita storico artistica (ore 10.30). Le iniziative sono gratuite, ma la prenotazione è obbligatoria ai recapiti indicati. 
Sarà possibile in via straordinaria arrivare fino a Montili, punto dal panorama mozzafiato. 

Intanto, per il Parco Mediceo di Pratolino, riconosciuto patrimonio dell’Umanità dall’anno 2013.

Come ogni anno ritorna dall'11 e al 12 maggio "Ruralia", la kermesse metropolitana dell’allevamento, agricoltura, delle attività faunistico venatorie e dell’ambiente, promossa in collaborazione con il consigliere delegato alla protezione civile e alla polizia metropolitana. Organizzata con le principali associazioni di categoria attive sul territorio, il supporto da parte dei Comuni dell’area metropolitana e gli esponenti del settore zootecnico, Ruralia presenterà le razze bovine e ovine locali. Saranno attivate proposte per famiglie e bambini, a carattere divulgativo degli antichi saperi e mestieri, come i laboratori di smielatura, di realizzazione formaggi, pasta fatta a mano, panificazione, tessitura e filatura della lana. 

Nel programma delle iniziative nel Parco, sono previste visite guidate di varia tipologia, organizzate e offerte dalla Città metropolitana di Firenze, con progettazione degli itinerari e la loro esecuzione a cura dell’Associazione Pro Loco Vaglia Mugello.

Ecco alcune delle proposte, per le quali la partecipazione è gratuita ma la prenotazione obbligatoria: visite storico artistiche “Alla scoperta del Parco mediceo di Pratolino”; visite guidate naturalistiche per scoprire paesaggi tra passato e presente, visite sensoriali, osservazioni di specie vegetali e animali, ricerca dei percorsi dell’acqua, elemento essenziale del Parco; visite allamMostra “Teatro e spettacolo nella Firenze dei Medici” presso le Scuderie e visite drammatizzate sulle tracce dei viaggiatori del Seicento; visite fantastiche per bambini “Alla ricerca del giardino incantato”. 

Tutte le domeniche di luglio si esibiranno le Bande musicali, con manifestazione finale l’ultima domenica. 
Fra i servizi che saranno attivati: ristoro presso la Locanda, portierato e informazione, antincendio e sorveglianza, trasporto disabili in occasione delle principali manifestazioni. 
 

Contatti e prenotazioni

Via Fiorentina 276, Località Pratolino, Vaglia (Firenze) 
Prenotazione obbligatoria: 
Giardino di Pratolino tel. 055 – 4080721 parcomediceodipratolino@cittametropolitana.fi.it 
Pro Loco Vaglia Mugello cell. 393.8685826 proloco.vaglia.mugello@gmail.com 

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

  • Abbronzatura, ecco come farla risaltare

I più letti della settimana

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Incendio all'Isolotto: colonna di fumo sulla città

  • Addio allo stress da posto fisso: così amore e viaggio ci hanno cambiato la vita

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento