Alzheimer, regalo solidale per il Natale 2020

Dal 4 al 16 dicembre si potrà sostenere l’Associazione Italiana Ricerca Alzheimer Onlus grazie all’acquisto di un ciclamino presso i punti vendita Coop

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FirenzeToday

Un’idea regalo semplice ed economica che è anche un contributo concreto alla ricerca: è la pianta di ciclamino che sarà possibile trovare presso i numerosi punti vendita Coop sul territorio italiano, in occasione delle prossime festività natalizie. Infatti, per ogni piantina venduta, sarà devoluto 1 € per sostenere gli sforzi in campo scientifico sostenuti da Airalzh Onlus, unica Associazione che promuove e sostiene a livello nazionale la ricerca medico-scientifica sulla malattia dell’Alzheimer e altre forme di demenza. Con la campagna Non ti scordar di Te, dal 2016 Coop ha promosso diverse iniziative sul territorio a favore della raccolta fondi per la ricerca scientifica sull’Alzheimer, una patologia che si sta diffondendo sempre più a causa dell’invecchiamento della popolazione e che in Italia interessa oltre 600.000 malati e coinvolge, in maniera indiretta tra familiari e caregiver - circa 3 milioni di persone. Con un piccolo gesto è possibile sostenere Airalzh che si impegna a migliorare la salute dei più anziani, perché se è importante la durata della vita, lo è altrettanto la qualità delle giornate. La ricerca non si può fermare ma ha bisogno di essere sostenuta con l’aiuto concreto di tutti noi.

Torna su
FirenzeToday è in caricamento