Trentanovesima rassegna corale di canti tradizionali

Come ogni anno il Coro La Martinella del C.A.I. Firenze organizza la consueta rassegna corale di canti tradizionali giunta ormai alla 39esima edizione. Quest'anno, insieme a La Martinella canteranno gli ospiti del coro La Grolla di Livoro e il coro Sass Maor di Tonadico (TN). Un appuntamento da non perdere per gli amanti dela coralità di montagna e dei cati tradizionali, quest'anno ella splendida cornice del Teatro Goldoni. L'evento è patrocinato dalla Regione Toscana e dl Comune di Firenze e si inserisce negli eventi della Festa della Musica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Musica e arte a Boboli: tre giorni di spettacoli gratuiti per The ReGeneration Festival

    • dal 26 al 29 August 2020
    • Giardino di Boboli
  • "Farulli 100": cento concerti nel centenario della nascita del grande violinista

    • dal 1 January al 31 December 2020
  • Sabati in musica nei palazzi della Regione Toscana

    • dal 7 March al 21 November 2020

I più visti

  • Tutankamon: viaggio verso l’eternità. La mostra a Firenze | FOTO / VIDEO

    • dal 15 February al 30 August 2020
    • Palazzo Medici Riccardi
  • Arrivano i lupi nelle piazze di Firenze: la mostra | FOTO

    • Gratis
    • dal 13 July al 2 November 2020
    • Palazzo Pitti
  • Cinema sotto le stelle a Villa Bardini: il programma

    • dal 8 July al 19 August 2020
    • Villa Bardini
  • Cinema in Santa Maria Novella: il programma

    • dal 22 June al 31 August 2020
    • chiostro di santa maria novella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    FirenzeToday è in caricamento