rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Eventi

1° Rally Città di Scandicci e Colli Fiorentini: le modifiche alla viabilità

Partenza sabato 4.11 alle 15,30 in piazza Resistenza, arrivo domenica 5.11 alle 18; shakedown sabato mattina dalle 9,30 alle 13,30; parco assistenza in via del Parlamento Europeo; organizza Asd Reggello Motor Sport

Prima edizione del Rally Città di Scandicci e Colli Fiorentini sabato 4 e domenica 5 novembre 2023, con partenza alle 15,30 di sabato in piazza Resistenza dove è in programma anche l’arrivo domenica alle 18; la manifestazione sarà anticipata dallo shakedown del sabato mattina, in programma dalle 9,30 alle 13,30. Il parco assistenza sarà allestito in via del Parlamento Europeo.

Il 1° Rally Città di Scandicci e Colli Fiorentini è organizzato da Asd Reggello Motor Sport, in collaborazione con Aci Sport, Aci Automobile Club Firenze, Coni Comitato regionale Toscana, con i patrocini dei Comuni di Scandicci, Montespertoli, Montelupo Fiorentino, della Regione Toscana e della Città Metropolitana di Firenze.

Per permettere lo svolgimento della manifestazione sportiva nei due giorni del fine settimana saranno in vigore modifiche alla viabilità (di seguito quelle che interessano il territorio di Scandicci). Durante le chiusure per lo shakedown e le prove speciali gli organizzatori garantiranno finestre orarie in cui la strade saranno aperte al transito.

Sabato 4 novembre 2023

Dalle 8,30 alle 13,30 per consentire lo shakedown, chiusura di via dell’Arrigo da via di Mosciano (Anastasia) a via delle Croci; durante lo shakedown rimane aperta la viabilità di via dell’Arrigo da via delle Croci a Pian de’ Cerri (ex Taverna del Diavolo), e via delle Croci da via dell’Arrigo fino a via di San Michele e alla Sp12 Val di Pesa.

Dalle 14,30 alle 20,30 (con finestra di riapertura 17-17,30 circa) per consentire lo svolgimento di una prima prova speciale, chiusura di via dell’Arrigo da Anastasia a via delle Croci, e via delle Croci da via dell’Arrigo fino al civico 26.

Domenica 5 novembre 2023

Dalle 8,30 alle 19 (con finestre di riapertura 12-12,30 e 15-15,30 circa), per consentire lo svolgimento di 3 prove speciali, chiusura di via San Niccolò dal cimitero di San Vincenzo a Torri fino all’intersezione con via di Marciola, e di tutta via di Marciola fino a Pian de’ Cerri (ex Taverna del Diavolo).

Nei due giorni del fine settimana del 4 e 5 novembre 2023 sarà chiusa al traffico (eccetto per i frontisti) via del Parlamento Europeo, dove è allestito il parco assistenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

1° Rally Città di Scandicci e Colli Fiorentini: le modifiche alla viabilità

FirenzeToday è in caricamento